Sarah Jane Morris e Antonella Ruggiero star di “Jazz by the Pool”
11 Giugno 2024
Personae: le sei startup selezionate dall’acceleratore di CDP
11 Giugno 2024

Piemonte, Disabato(M5s): ci aspettavamo di più, inutile negarlo

Ripartiamo dall’esperienza di ascolto della campagna elettorale

Milano, 11 giu. (askanews) – “Ci aspettavamo un esito migliore, è inutile negarlo. Il risultato delle elezioni regionali, però, è in linea con quello delle europee e con le ultime competizioni elettorali delle altre Regioni”. Così la candidata del M5s alla presidenza della Regione Piemonte, Sarah Disabato, commentando sui social l’esito del voto che l’ha vista terza dietro e Cirio e Pentenero.

“Il MoVimento 5 Stelle si è presentato da solo, con una squadra di persone estremamente preparate e con un proprio programma identitario, per un #Piemonte più giusto ed equo. Si poteva fare di più? Sempre, io ci ho messo tutto il mio impegno, paghiamo talvolta lo scotto dell’essere un partito giovane ancora da strutturare per bene” ha osservato.

“In queste settimane di campagna elettorale abbiamo girato in lungo e in largo la nostra Regione, abbiamo parlato con migliaia di persone, raccontato le nostre idee, e allo stesso tempo toccato con mano i loro problemi. Ripartiamo da questa esperienza: continueremo ad ascoltare le richieste dei territori e lavoreremo con il solo obiettivo di migliorare il nostro Piemonte” ha continuato Disabato.

“Fin da subito, com’è sempre stato, saremo nuovamente al lavoro per il bene dei cittadini piemontesi e per fare un’opposizione costruttiva. Ci impegneremo per tutelare la sanità pubblica, l’ambiente, il trasporto pubblico locale, per garantire il diritto al lavoro, i diritti civili e sociali e per sostenere le persone in difficoltà” ha assicurato l’esponente pentastellata.

“Il MoVimento 5 Stelle non farà sconti, come già dimostrato in questi 5 anni di legislatura insieme ai colleghi Sean Sacco e Ivano Martinetti, che ringrazio ancora una volta per tutto il lavoro portato avanti in Consiglio regionale” ha aggiunto.

“Ringrazio i gruppi territoriali, i nostri iscritti e i candidati per aver messo il cuore in questa intensa campagna elettorale. Ringrazio i nostri portavoce Elisa Pirro, Chiara Appendino, Antonino Iaria M5S e Tiziana Beghin per aver supportato oltre ogni limite la nostra campagna elettorale. Ringrazio il mio team per il grande lavoro di organizzazione. Ringrazio le 144.420 persone che hanno creduto nel nostro progetto. Ringrazio tutti/e voi per avermi sostenuta ogni giorno, ogni ora, durante questo percorso. Siete stati la mia forza in questa durissima campagna elettorale” ha proseguito.

“Complimenti ad Alberto Unia e Pasquale Coluccio per il risultato raggiunto: sono sicura che insieme faremo un buon lavoro nell’interesse esclusivo delle comunità che siamo chiamati a rappresentare. Congratulazioni ad Alberto Cirio per la vittoria: auguriamo a lui e alla sua squadra buon lavoro” ha concluso.

continua a leggere sul sito di riferimento