L’Anida scende in piazza per il progetto “Insieme”
26 settembre 2010
Nuove prospettive contro le cefalee
26 settembre 2010

Una tavola rotonda sulla ricerca nell’imprenditoria

L’importanza della ricerca e lo sviluppo di un’imprenditorialità capace di stare al passo con le dinamiche sempre più aggressive e veloci della globalizzazione. Sono questi alcuni dei principali temi del Convegno promosso dal Banco di Napoli in programma martedì 28 settembre 2010 alle ore 9,30 presso la Sala delle Assemblee dell’Istituto di via Toledo.

L’importanza della ricerca e lo sviluppo di un’imprenditorialità capace di stare al passo con le dinamiche sempre più aggressive e veloci della globalizzazione. Sono questi alcuni dei principali temi del Convegno promosso dal Banco di Napoli in programma martedì 28 settembre 2010 alle ore 9,30 presso la Sala delle Assemblee dell’Istituto di via Toledo. “L’incontro – spiega Enzo Giustino Presidente del Banco di Napoli che aprirà i lavori – nasce dalla considerazione che l’attuale crisi economica per essere superata necessita di una spinta allo sviluppo di nuovi prodotti, di nuove soluzioni e modelli di business, di nuove forme di cooperazione, anche attraverso il sostegno dell’Unione Europea”.
L’incontro, al quale intervengono Lucio Sicca, Presidente Arfaem, Gregorio De Felice, Chief Economist di Intesa Sanpaolo, Adriano Giannola, Presidente Svimez, Alessandra Perrazzelli, Amministratore Unico Intesa Sanpaolo Eurodesk, e Riccardo Varaldo, Presidente Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, l’Assessore all’Università e Ricerca della Regione Campania Guido Trombetti, nasce dalla considerazione che l’attuale crisi economica per essere superata necessita di una spinta allo sviluppo di nuovi prodotti, di nuove soluzioni e modelli di business, di nuove forme di cooperazione, anche attraverso il sostegno dell’Unione Europea. La crisi nella sua problematicità è quindi l’occasione imperdibile per costruire in Italia un rapporto sempre più intenso tra la Ricerca e l’Industria, tra Pubblico e Privato, tra Finanza e Imprenditorialità.
Il Convegno si chiuderà con una tavola rotonda su “Le prospettive per le piccole imprese del Mezzogiorno” che vede come discussant Vincenzo Boccia, Presidente Piccola Industria di Confindustria, Giuseppe Castagna, Direttore Generale del Banco di Napoli, Sergio De Luca, AD Ansaldo STS, Giovanni Gorno Tempini, AD Cassa Depositi e Prestiti, Fernando Napolitano Senior Vice President e AD di Booz&Company Italy e Vincenzo Starace, Presidente e AD di Dema spa.