Io sono tu
8 Agosto 2013
Giornale di carta – Scatti in memoria di un oggetto cult prima della sua (presunta) sparizione
9 Agosto 2013

Tutto pronto per la festa del San Paolo

Domani sera finalmente allo stadio San Paolo contro il Benfica il Napoli presenterà le cheerleader e il nuovo attesissimo inno. Ci saranno almeno 40mila spettatori nonostante il gran caldo ad applaudire gli uomini di Benitez contro i portoghesi. Intanto proseguono i lavori per rinforzare la rosa. Per la difesa si segue sempre il nome del difensore slovacco Martin Skrtel, la trattativa sembra essere a buon punto. Mentre per l'attacco è tornato in auge il nome del centravanti della nazionale Osvaldo. Il giocatore ha svolto un ottimo precampionato, nonostante la totale rottura con la tifoseria giallorossa.

Domani sera finalmente allo stadio San Paolo contro il Benfica il Napoli presenterà le cheerleader e il nuovo attesissimo inno. Ci saranno almeno 40mila spettatori nonostante il gran caldo ad applaudire gli uomini di Benitez contro i portoghesi. Intanto proseguono i lavori per rinforzare la rosa. Per la difesa si segue sempre il nome del difensore slovacco Martin Skrtel, la trattativa sembra essere a buon punto. Mentre per l’attacco è tornato in auge il nome del centravanti della nazionale Osvaldo. Il giocatore ha svolto un ottimo precampionato, nonostante la totale rottura con la tifoseria giallorossa. Le alternative all’attaccante romanista sono Ibarbo del cagliari e il  giovane colombiano Zapata. A proposito di Cagliari è delle ultime ore la notizia di una lunga telefonata tra il presidente De Laurentiis e Cellino. Pare abbiano parlato di Ibarbo, Naingollan e Astori, difensore che piace molto alla dirigenza azzurra. Per quanto riguarda il mercato in uscita proseguono le trattative con Genoa e Catania per il trasferimento di Fernandez. Gargano è molto richiesto in Spagna, in particolare dall’Atletico di Madrid. Per quanto riguarda il proseguimento della preparazione azzurra, gli uomini di Benitez sono a Castelvolturno e dopo il Benfica affronteranno in amichevole il Cesena il 14 agosto in Romagna per il Memorial Lungaresi e prima dell’inizio del campionato il Latina al San Paolo. I nuovi arrivi sono in cerca della migliore forma, in particolar modo Higuain, giocatore attesissimo dalla folla. Durante l’Emirates Cup l’attaccante argentino nonostante l’indiscussa classe ha mostrato di non essere ancora al top della forma. Tra i migliori del torneo londinese Lorenzo Insigne, Marek Hamsik e Pepe Reina che ha neutralizzato un calcio di rigore. Il mister spagnolo ha dichiarato di essere soddisfatto del lavoro svolto fino ad ora e di essere convinto delle potenzialità del gruppo e delle possibilità di giocarsela su tutti e tre i fronti (coppa italia, campionato e Champions). Approfittando del ritorno a Napoli Benitez si è anche concesso qualche ora libera per visitare la città ed è rimasto particolarmente colpito dalla bellezze del centro storico e dalla visione del Cristo Velato.

Fabio Ferraro

 

Comments are closed.