Da domani la mostra su Giancarlo Siani
22 Settembre 2014
Presentate a Villa Pignatelli “Le inutili vergogne”
24 Settembre 2014

Parte a Napoli l’iniziativa del Ministero dei Trasporti sulla sicurezza stradale

Martedi 23 settembre alle ore 11, presso il Caffè Gambrinus in piazza Trieste e Trento a Napoli, si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto “Anzia…Moci in Sicurezza”: un ciclo di incontri per informare, aggiornare e sensibilizzare una platea di circa 2000 ultra sessantacinquenni sulla mobilità sicura, responsabile e sostenibile. L’iniziativa curata dalla Direzione Generale Territoriale per il Centro Sud del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti prevede, a partire dal 25 settembre, una serie di appuntamenti informativi e formativi di due giorni, per una durata complessiva di 5 ore, che si concluderanno a novembre.
I rappresentanti regionali dei sindacati dei pensionati della CGIL, CISL e UIL, le Università della Terza Età e le A.S.L, nell’ambito dei 61 comuni della Campania dove maggiormente è rappresentato il fenomeno della incidentalità stradale, parteciperanno attivamente al progetto e “recluteranno” gli over 65 che parteciperanno agli incontri.

Martedi 23 settembre alle ore 11, presso il Caffè Gambrinus in piazza Trieste e Trento a Napoli, si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto “Anzia…Moci in Sicurezza”: un ciclo di incontri per informare, aggiornare e sensibilizzare una platea di circa 2000 ultra sessantacinquenni sulla mobilità sicura, responsabile e sostenibile. L’iniziativa curata dalla Direzione Generale Territoriale per il Centro Sud del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti prevede, a partire dal 25 settembre, una serie di appuntamenti informativi e formativi di due giorni, per una durata complessiva di 5 ore, che si concluderanno a novembre.
I rappresentanti regionali dei sindacati dei pensionati della CGIL, CISL e UIL, le Università della Terza Età e le A.S.L, nell’ambito dei 61 comuni della Campania dove maggiormente è rappresentato il fenomeno della incidentalità stradale, parteciperanno attivamente al progetto e “recluteranno” gli over 65 che parteciperanno agli incontri.

Le lezioni “interattive” saranno curate da esperti della Direzione Generale Territoriale per il Centro Sud del M.I.T. e delle Motorizzazioni Civili, della Polizia Stradale, della Prefettura di Napoli, dell’Istat, delle ASL, della Croce Rossa e delle associazioni delle autoscuole, con l’obiettivo unico di rafforzare negli over 65 la consapevolezza sui rischi che derivano da fattori psicofisici correlati all’età, per imparare a riconoscere i segnali deboli e, assumere comportamenti corretti in qualità di pedone, ciclista e guidatore in funzione dei propri limiti e anche dei cambiamenti normativi del Codice della Strada. Ci saranno prove sui simulatori e prove di guida pratica, ma anche quiz di verifica e una serie di informazioni che arricchiranno i percorsi formativi.
Il progetto “Anzia…Moci in Sicurezza” rientra nell’ambito delle iniziative previste dal Piano d’Azione “Per una nuova cultura della sicurezza stradale in Campania – Anno 2014”, redatto dal Tavolo Tecnico Interistituzionale  sulla sicurezza stradale che nella nostra regione che si avvalso anche della collaborazione proprio dei Sindacati dei pensionati di CGIL, CISL e UIL regionale, delle Università della Terza Età e delle A.S.L.
“Per rispondere con successo a questa sfida – dichiara l’ingegner Paolo Delli Veneri, Direttore Generale della Direzione Generale Territoriale per il Centro Sud del MIT – nel mese di giugno abbiamo avviato un percorso formativo per circa 100 esperti delle Motorizzazioni Civili, di questa Direzione, della Polizia Stradale e di una serie di soggetti come i Vigili urbani, personale della Prefettura di Napoli, volontari della Croce Rossa e i rappresentanti delle associazioni delle autoscuole per permettere loro di essere pronti e formati ad un appuntamento che sarà un punto d’inizio per la sicurezza stradale”.
Durante la conferenza stampa sono previsti gli interventi dei rappresentanti della Direzione Generale Territoriale per il Centro Sud del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, delle Aziende Sanitarie Locali della Regione Campania, dei Sindacati dei Pensionati CGIL, UIL e CIsl, e del Tavolo Tecnico Interistituzionale sulla Sicurezza Stradale. 
Martedi 23 inoltre verrà presentato anche il Flash Mob sulla sicurezza stradale che si terrà a Napoli il 29 settembre alle ore 12

Claudio Raffa

 

Comments are closed.