Irina Lucidi
Irina Lucidi: “Alessia e Livia sono vive”
14 febbraio 2011
Sanremo: Belen e Corona litigano per strada
14 febbraio 2011

Napoli: manifesti funebri per spacciare droga

L’ultima trovata degli spacciatori a Napoli è quella dei manifesti funebri. Vi starete chiedendo come possano essere utili queste locandine ai malviventi. I carabinieri hanno scoperto che i manifesti nascondono dosi di droga nascoste dai pusher. In pratica le bustine vengono incollate sul lato posteriore del cartello e attaccate al muro. Al momento oppurtuno il malvivente può staccare il manifesto tirando un lembo del foglio sul quale non è stata applicata la colla e recuperare ‘la roba’.

Ma non finisce qui. Per comunicare tra loro e annunciare l’arrivo di quantitativi consistenti di droga che servono a rifornire le piazze di spaccio, i pusher celano nelle coordinate spazio-temporali sui funerali messaggi in codice riservati ad altri membri dei clan.