Napoli 2 Siena 1, rimonta e festa al San Paolo
14 maggio 2013
GAL Cilento Regeneratio-FareAmbiente: dal legno il nuovo sviluppo del Cilento
15 maggio 2013

Mostra canina amatoriale Nuzzo

CASERTA - "Loro che da sempre ci accompagnano nelle nostre giornate, questa volta fa' che sia il tuo cane il protagonista"
Questo e’ stato lo slogan usato lo scorso 5 maggio dove si e’ tenuta a Casagiove la seconda edizione della mostra canina amatoriale Nuzzo.

CASERTA – “Loro che da sempre ci accompagnano nelle nostre giornate, questa volta fa’ che sia il tuo cane il protagonista”
Questo e’ stato lo slogan usato lo scorso 5 maggio dove si e’ tenuta a Casagiove la seconda edizione della mostra canina amatoriale Nuzzo. Anche quest’anno si e’ svolta una giornata all’insegna della solidarieta’ rivolta al mondo dei nostri amici a 4 zampe. Varie motivazioni si sono volute portare in risalto, prima su tutte la voglia di aiutare concretamente tutti quei “pelosetti” piu’ sfortunati che purtroppo trascorrono i maggiori, se non tutti gli anni della loro vita in un canile cercando di farli vivere nella maniera piu’ adagiata possibile, per questo si e’ deciso di devolvere tutto il ricavato dell’ evento al “Rifugio di Charly” di Acerra. Poi si e’ voluta sensibilizzare la cittadinanza non solo alla beneficenza ma al rapporto amorevole e responsabile che bisogna avere con un animale, e per questo simpaticamente e’ stato organizzato un “ dog defile’ ” dove il cane e’ stato protagonista di una vera e propria sfilata, accompagnato dal proprio padrone, mettendo in evidenza il feeling che si va a creare tra cane e uomo.
A presentare e promuovere questo “dog show” e’ stata Radio Mmarte con i vari speaker e dj che hanno reso piacevole e divertente tutto l’intrattenimento.
A riprendere l’evento invece Capri Event nel programma “Movida loca tv”.
Sono stati premiati tutti i partecipanti alla mostra a prescindere dalle varie categorie. Non e’ stato imposto nessun requisito particolare, hanno partecipato cuccioli, anziani, di razza, meticci, proprio perche’ non si e’ voluta creare distinzione. Un cane non si sceglie per razza o per pedigree, non si adotta solo perche’ e’ cucciolo, non si abbandona perche’ e’ anziano. Un cane si adotta, si cresce, si rispetta, si ama, per la gioia di condividere una vita insieme a loro che sono capaci di arricchirci donandoci solo amore incondizionato.

Floriana Stile

Comments are closed.