Salute, donne più a rischio per le malattie cardiovascolari
28 settembre 2010
“I giorni buoni”, a Nisida un viaggio tra il disagio degli adolescenti
29 settembre 2010

La “Fiera del Sole”: a Pomigliano più di cento aziende

Fra eventi, performance e degustazioni, ritorna a Somigliano d’Arco la “fiera del Sole” la “Fiera del Sole”, uno degli eventi espositivi più ricchi all’ombra del Vesuvio. Il taglio del nastro è previsto alle 18.30 del primo ottobre all’interno del Parco Pubblico. Vasta la gamma delle aziende espositrici per soddisfare i gusti e le esigenze di un pubblico eterogeneo. Più di cento le aziende presenti in fiera provenienti non solo dalla regione Campania, ma da diverse città italiane. Grande attenzione al settore dei matrimoni con un’intera area espositiva dedicata agli sposi e ai loro sogni. Al battesimo della kermesse che durerà fino al 10 ottobre, saranno presenti ilsindaco di Pomigliano d’Arco, Lello Russo, il primo cittadino di Sant’Aanastasia, Carmine Esposito, ed il consigliere regionale, onorevole Paola Raia. “La Fiera del Sole – afferma Paola Raia – rappresenta un’importante occasione di crescita per le aziende operanti sul territorio ed una concreta opportunità di promozione dei loro prodotti. Non è solo un momento di valorizzazione delle tradizioni, ma anche una vetrina grazie alla partecipazione di importanti aziende operanti nel settore dell’innovazione tecnologica. La conferma di Pomigliano d’Arco come location destinata ad ospitare una fiera ormai di respiro regionale rappresenta un motivo di orgoglio e di soddisfazione per noi tutti. Non si tratterà – conclude il consigliere regionale – solo di eventi partecipativi ma anche di un momento di riflessione e di solidarietà”. Tutta al femminile l’organizzazione, grazie ad un tris di donne, Candida Gifuni, Cettina Giliberti e Marinella Gifuni, in collaborazione con la Creative Managmente, che hanno contribuito a dare nuovo impulso all’imprenditoria vesuviana. Quest’anno la fiera presenta due importanti novità: la prima convention internazionale di fitness, “Pomi in fitness” nei giorni 2 e 3 ottobre, organizzata da Salvatore Nocerino, che vedrà la partecipazione di diversi partners internazionali, e “Fiera in forma”, con in passerella modelle dalla taglia “over 42”, per lanciare un messaggio contro l’anoressia.