Prima nazionale IO VI VEDO di Simonetta Santamaria
27 giugno 2013
Angelo e Ileana coronano il sogno della loro vita
28 giugno 2013

Il tour di Valerio Scanu parte da Rainbow MagicLand

Sabato 29 giugno e Rainbow MagicLand, il parco divertimenti di Roma-Valmontone, la prima data del tour estivo di Valerio Scanu. Un’anteprima attesa da migliaia di fan e che darà il via a una serie di concerti del giovane cantante sardo in tutta Italia.
Alle 21 nella grande area davanti il Palabaleno Valerio Scanu si esibisce davanti al suo pubblico con un nuovo progetto musicale interamente in acustico. Nuove interpretazioni dei suoi brani, inediti arrangiamenti e una nuova scenografia. Un’evoluzione artistica in costante crescita accompagnato dalla Band composta da Martino Onorato Piano, Stefano Profazi Chitarre, Roberto Lo Monaco Basso, Alessandro Pizzonia Batteria e Percussioni, Sara Corbò e Chiara Vecchio Cori.

Sabato 29 giugno e Rainbow MagicLand, il parco divertimenti di Roma-Valmontone, la prima data del tour estivo di Valerio Scanu. Un’anteprima attesa da migliaia di fan e che darà il via a una serie di concerti del giovane cantante sardo in tutta Italia.
Alle 21 nella grande area davanti il Palabaleno Valerio Scanu si esibisce davanti al suo pubblico con un nuovo progetto musicale interamente in acustico. Nuove interpretazioni dei suoi brani, inediti arrangiamenti e una nuova scenografia. Un’evoluzione artistica in costante crescita accompagnato dalla Band composta da Martino Onorato Piano, Stefano Profazi Chitarre, Roberto Lo Monaco Basso, Alessandro Pizzonia Batteria e Percussioni, Sara Corbò e Chiara Vecchio Cori. Il concerto è gratuito per tutti gli ospiti del Parco che, oltre a lasciarsi coinvolgere dalla musica sotto le stelle potranno concludere la serata sulle attrazioni che resteranno aperte fino alle 23, oppure ingannare l’attesa cenando in uno dei 4 ristoranti del Parco! Per chi viene da fuori Roma la possibilità di acquistare online dal sito www.magicland.it il pacchetto parco+hotel a soli 45€ così da fermarsi a dormire dopo il concerto e approfittarne per godersi un’altra giornata a Rainbow MagicLand.

Comments are closed.