Arriva a Roma Valery Konovalyuk
15 Maggio 2014
The Voice of Italy: i 12 che passano alla terza fase
16 Maggio 2014

Il Napoli verso l’ultima di campionato

In casa Napoli archiviati i fatti di cronoca e le polemiche per la squalifica e la chiusura dello stadio San Paolo, si è tornati a parlare di calcio. Domenica sera gli azzurri torneranno in campo e se la vedranno contro il Verona dei record di Mandorlini per l’ultima di campionato. Domenica potrebbero esserci molte novità in formazione, come ad esempio l’impiego di Colombo dal primo minuto, così come Maggio e Zuniga che sembrano in procinto di cambiare squadra. Potrebbe avere spazio contro la sua ex squadra anche Jorginho, così come Radosevic e vista la buona prova di domenica scorsa, dovrebbe rivedersi nuovamente Zapata in campo.

In casa Napoli archiviati i fatti di cronoca e le polemiche per la squalifica e la chiusura dello stadio San Paolo, si è tornati a parlare di calcio. Domenica sera gli azzurri torneranno in campo e se la vedranno contro il Verona dei record di Mandorlini per l’ultima di campionato. Domenica potrebbero esserci molte novità in formazione, come ad esempio l’impiego di Colombo dal primo minuto, così come Maggio e Zuniga che sembrano in procinto di cambiare squadra. Potrebbe avere spazio contro la sua ex squadra anche Jorginho, così come Radosevic e vista la buona prova di domenica scorsa, dovrebbe rivedersi nuovamente Zapata in campo. Per quanto riguarda i prossimi mondiali in Brasile, c’è tanto entusiasmo in casa Napoli per la quasi certa convocazione di Insigne tra i 23 alla corte di Prandelli.  Oltre al talento di Frattamaggiore e Christian Maggio, saranno tanti i “napoletani” in Brasile. Henrique per la squadra di casa, Higuain e Fernandez per la nazionale argentina, i tre svizzeri, Mertens con il Belgio, Zuniga con la Colombia, Ghoulam con la nazionale algerina ed infine Reina ed Albiol con la nazionale iberica, resta a casa invece Callejon, autore di una stagione straordinaria all’ombra del Vesuvio. Per quanto riguarda il mercato si fanno sempre più insistenti le voci di un interessamento del Napoli verso Garay del Benfica. Ieri sera in occasione della finale di Europa League allo Juventus Stadium, è stato avvistato il ds azzurro Bigon. Riscontri anche per quanto riguarda Javi Martinez del Bayern e Sandro del Tottenham. Continua ad interessare anche il francese Gonalons, ma Sandro (che piace anche alla Roma) ha le caratteristiche giuste per la mediana azzurra. E in caso di una probabilissima cessione di Behrami, il salto di qualità sarebbe assicurato.

Fabio Ferraro

Comments are closed.