Berlusconi: “caso Ruby non mi preoccupa”
16 febbraio 2011
Grande boom di Sanremo: stasera Andy Garcia ed Eliza Doolittle
16 febbraio 2011

Fuorigrotta: uomo ucciso e donna gravemente ferita. Assassino esce allo scoperto

Un uomo è stato ucciso ed una donna ferita gravemente l’altra notte a Fuorigrotta (Napoli). Entrambi 26enni, sono stati trovati in gravi condizioni nel loro appartamento.
Secondo quanto si è appreso i due sarebbero stati colpiti al petto e alla testa da uno o più oggetti contundenti. Giunto al San Paolo l’uomo, che si chiamava Armando Gabriele, è stato sottoposto a un intervento chirurgico urgente per poi essere ricoverato in sala di rianimazione. L’uomo, però, non ce l’ha fatta ed è morto dopo qualche minuto. La donna, Flavia Ambrosio, è ancora ricoverata al San Giovanni Bosco, in sala di rianimazione.

L’uomo che avrebbe accoltellato i due giovani si è costituito questa notte dai carabinieri, accompagnato da un avvocato. Si chiama Luigi Candia l’assassino (30 anni) e avrebbe compiuto il delitto sotto l’effetto di cocaina.

Candia era già conosciuto alle forze dell’ordine e secondo le prime dichiarazioni dei carabinieri, l’uomo avrebbe dichiarato di aver reagito così dopo un litigio. A scaturire la lite sarebbero stati dei pesanti apprezzamenti fatti da Candia alla donna e quasi certamente per un contenzioso sullo spaccio di stupefacenti.