Lite fra medici, nuovo caso a Messina: neonato in coma
20 settembre 2010
“Il Mediterraneo”, il free press “verde” della provincia di Napoli
23 settembre 2010

Paolo Ferrero a Portici per la festa di Liberazione

Tutto pronto a Portici per la festa di Liberazione, il tradizionale appuntamento organizzato da Rifondazione comunista, all’interno del quale si fondono dibattiti politici, musica e spettacolo. La location scelta è quella dell’ex cinema Capitol, all’esterno del quale sono stati allestiti gli stand espositivi che da sempre fanno da cornice alla festa.

Da oggi, mercoledì 22 settembre, la festa apre i battenti, ma è da domani che inizieranno a susseguirsi gli appuntamenti in calendario. Alle ore 18.30, sul palco dell’ex Capitol il segretario cittadino di Rc, Silvio Vanacore, il segretario nazionale di Rifondazione comunista, Paolo Ferrero, presenterà il suo libro “Quel che il futuro dirà di noi”. All’incontro parteciperanno il segretario regionale del partito, Enzo Amendola, ed il segretario cittadino Silvio Vanacore. A coordinare il dibattito sarà Carlo Franco, redattore del Corriere del Mezzogiorno. Alle ore 20.30, invece, spazio al teatro con l’associazione culturale “Forever Young”-Compagnia Quadri d’Attore che porterà in scena lo spettacolo “Semplicemente teatro”. “Quest’anno – afferma il segretario cittadino di Rifondazione – la Festa di Liberazione organizzata a Portici, si pone come vero e proprio  laboratorio politico dove far fermentare le idee per il rilancio del partito. Per questo sul palco si alterneranno personaggi di spicco della sinistra italiana che si confronteranno sui temi fondamentali della politica, quelli che realmente interessano la gente, al di là delle beghe che stano tenendo banco all’interno dei partiti”.