Lavoro interinale, in Campania +3,8%
20 novembre 2010
“Non se ne può più”: Bartezzaghi esamina i tormentoni linguistici
20 novembre 2010

European Youth Forum, un italiano alla vicepresidenza

Lo European Youth Forum, il principale organismo di rappresentanza delle giovani generazioni in Europa, ha svolto in questi giorni la sua Assemblea Generale a Kiev, in Ucraina.
Luca Scarpiello, candidato del Forum Nazionale dei Giovani, è stato eletto Vicepresidente dell'European Youth Forum (Forum Europeo della Gioventù) con oltre l' 80% dei consensi espressi dall'intera assemblea generale.

Lo European Youth Forum, il principale organismo di rappresentanza delle giovani generazioni in Europa, ha svolto in questi giorni la sua Assemblea Generale a Kiev, in Ucraina.
Luca Scarpiello, candidato del Forum Nazionale dei Giovani, è stato eletto Vicepresidente dell’European Youth Forum (Forum Europeo della Gioventù) con oltre l’ 80% dei consensi espressi dall’intera assemblea generale. Scarpiello, barese di 26 anni, con una forte esperienza internazionale alle spalle, è membro uscente dell’esecutivo dello European Youth Forum, delegato ai temi del lavoro e dell’istruzione.
“Questo è il risultato di un serio e continuativo lavoro che il Forum svolge da anni nel circuito associativo delle organizzazioni giovanili europee. L’elezione di Scarpiello è un momento significativo per noi tutti e fonte di orgoglio per i giovani italiani che credono nei valori europei e della cooperazione internazionale”. Afferma, in una nota, Antonio De Napoli e Giovanni Corbo, rispettivamente Portavoce e Consigliere delegato agli Affari Esteri del Forum Nazionale dei Giovani.
“Per noi si tratta dell’ennesima dimostrazione che il talento e le competenze dei giovani italiani, spesso non valorizzate nel nostro paese, hanno invece grande eco in contesti internazionali. Questa vittoria – concludono i due rappresentanti del Forum – è una spinta forte a continuare con la nostra solita passione un impegno che dobbiamo soprattuto al nostro paese”.