Vittorio Sgarbi collaborerà con il Comune di Pozzuoli
3 ottobre 2011
La Cisl approva il metodo Nappi
3 ottobre 2011

Duemila atleti alla finale del trofeo Coni Campania

Circa duemila atleti in rappresentanza delle province di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno prenderanno parte nei giorni 7-8-9 ottobre alla prima edizione del Trofeo Campania, organizzato dal Comitato Regionale Coni in collaborazione con i Comitati Provinciali, sulla base di già positive esperienze da tempo operative in altre Regioni.

Circa duemila atleti in rappresentanza delle province di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno prenderanno parte nei giorni 7-8-9 ottobre alla prima edizione del Trofeo Campania, organizzato dal Comitato Regionale Coni in collaborazione con i Comitati Provinciali, sulla base di già positive esperienze da tempo operative in altre Regioni.

“Il progetto è propedeutico a quello del Trofeo Italia – spiega il presidente del Comitato Regionale Coni Cosimo Sibilia – che potrà essere realizzato quando tutte o quasi le Regioni riusciranno ad organizzare la loro iniziativa, in modo da costruire a livellocentrale un grande evento che possa coinvolgere non solo in un momento di sano agonismo, ma anche di aggregazione socio culturale e di interscambio di esperienze, i giovani che si avviano in tutta Italia alla pratica sportiva”. “Siamo stati in Sicilia dove da anni viene allestito il Trofeo – aggiunge Nello Talento presidente del Coni di Salerno e consigliere nazionale del Coni – ed abbiamo toccato con mano l’entusiasmo dei partecipanti, tanto da aver attivato immediatamente la nostra iniziativa, che ci auguriamo possa trovare sostegno e adesione”.
L’evento che prevede la partecipazione delle rappresentative Coni di tutte le cinque province campane, nonchè il coinvolgimento di ben 28 discipline sportive diverse e la partecipazione di 2000 atleti under 16, rappresenta uno stimolo ed un motivo di orgoglio per tutto il movimento sportivo regionale giovanile.
Venerdì 7 ottobre presso il Pala Vesuvio di Napoli-Ponticelli, in via Argine, si svolgerà con inizio alle ore 18.00 la cerimonia d’apertura che vedrà oltre la sfilata delle rappresentative sportive dei cinque Comitati Provinciali Coni, la partecipazione di Autorità istituzionali, civili, militari e sportive, l’accensione della fiamma nel tripode che aprirà i giochi. I giorni seguenti saranno dedicati alle numerose gare sportive previste, principalmente, nel complesso del Palavesuvio di Napoli/Ponticelli, nel vicino Centro Sportivo Caravita di Cercola ed altri impianti della provincia di Napoli, scelta per la prima edizione come sede della kermesse conclusiva del Trofeo Campania.

Comments are closed.