La Facoltà di Ingegneria premia i migliori laureati
15 dicembre 2010
“Ospedali pubblici penalizzati”: sindacati contro la manovra campana
17 dicembre 2010

DenaroTv e Pietrangelo Gregorio raccontano la nascita della televisione libera

La televisione libera italiana compie 40 anni e Denaro Tv organizza un incontro con Pietrangelo Gregorio, l'imprenditore che  nel dicembre del 1970 dà vita, a Napoli, alla prima tv privata italiana.  
Domani alle ore 12, nella sala conferenze del Denaro (Piazza dei Martiri, 58 – Napoli), Gregorio ripercorrerà le fasi della straordinaria esperienza che culminò nella fondazione di Telediffusione Italiana Telenapoli.  L'imprenditore ricorderà il ruolo centrale svolto dalla città nello sviluppo della moderna televisione, spesso dimenticato da storici e sociologi. 

La televisione libera italiana compie 40 anni e Denaro Tv organizza un incontro con Pietrangelo Gregorio, l’imprenditore che  nel dicembre del 1970 dà vita, a Napoli, alla prima tv privata italiana.  
Domani alle ore 12, nella sala conferenze del Denaro (Piazza dei Martiri, 58 – Napoli), Gregorio ripercorrerà le fasi della straordinaria esperienza che culminò nella fondazione di Telediffusione Italiana Telenapoli.  L’imprenditore ricorderà il ruolo centrale svolto dalla città nello sviluppo della moderna televisione, spesso dimenticato da storici e sociologi. 

E ricorderà l’ascesa di un’impresa che in pochi anni diventa la terza televisione via cavo europea, con i suoi 380 chilometri di cavo,  gli oltre 150 dipendenti e i sei studi televisivi a colori (quando ancora la Rai trasmette in bianco nero). 
 
Ai giornalisti verrà offerto il volume edito da Pironti di Annamaria Ghedina, “La vera storia della televisione italiana”.