Eternit, Scalzi (Pdl): errore Regione no parte civile, ora rimediare con giudice civile
5 giugno 2013
La parola dei gesti a Inpastallautore
6 giugno 2013

Campania, Scalzi (Pdl): legge su parchi amore è barzelletta

“Se non si trattasse di una proposta di legge regionale, l'uscita del consigliere regionale Gennaro Salvatore sui parchi dell'amore potrebbe tranquillamente concorrere al premio Barzelletta dell'anno 2013”.
Lo ha detto il consigliere regionale del Pdl Luciana Scalzi.

“Se non si trattasse di una proposta di legge regionale, l’uscita del consigliere regionale Gennaro Salvatore sui parchi dell’amore potrebbe tranquillamente concorrere al premio Barzelletta dell’anno 2013”.
Lo ha detto il consigliere regionale del Pdl Luciana Scalzi.
“È francamente imbarazzante leggere una cosa del genere quando la vita dei cittadini campani è quotidianamente esposta a ogni sorta di problematica e criticità: dal lavoro che manca all’ambiente malato, dalla criminalità che dilaga alla disgregazione sociale. L’elenco dei guai è lungo, purtroppo, e lo risparmio. I problemi, i veri problemi sono altri e non certo l’istituzione, con fondi regionali, immagino, di un’area di sosta per coppiette. Mi fa inorridire l’idea che anche la Regione inizi a inseguire iniziative vuote e slogan inutilmente roboanti alla Luigi de Magistris solo per dimostrare un dinamismo e una voglia di fare che meriterebbero ben altra e più nobile causa. Abbiamo già votato in Consiglio leggi sulla dieta mediterranea e sui maestri di sci. Quella sul parco dell’amore, onestamente, ce la risparmiamo”.
“Al consigliere Gennaro Salvatore chiedo com’è che si possa anche soltanto ipotizzare l’abbinamento tra ‘Campania Zero’, una iniziativa lodevole che ha abbattuto i costi della politica, con una improbabile campagna intitolata ‘Campania Love’; un nome che, con l’aggiunta di un cuoricino tra le due parole, vedrei bene come adesivo per parabrezza”.
“Siamo seri, perché i cittadini meritano risposte concrete ai tanti problemi che esistono oggi – ha concluso la Scalzi -. Di battute e barzellette non è più tempo”.

Comments are closed.