Ambiente, Scalzi: rischio pesca di frodo in costiera sorrentina e nelle isole
2 giugno 2013
Una Notte da Leoni 3
2 giugno 2013

Calciomercato: Prime trattative per le big del calcio italiano

Il campionato è ormai finito da due settimane. Siamo al primo di giugno e come ogni anno si preannuncia un mese molto caldo sul fronte del calciomercato. I campioni d’Italia della Juventus seguono con molta attenzione Higuain. Gonzalo Higuain, da settimane  è infatti accostato ai bianconeri. L’argentino  considera chiuso il suo ciclo: "Sono qua da sette anni, sono arrivato a 18 anni, ho eguagliato un bomber come Juanito e lascio come il 14esimo miglior cannoniere del Real Madrid. Andrò dove mi vogliono davvero".Poi conferma: "Ho delle offerte concrete, come quella della Juventus, un club storico, mitico, dove hanno giocato grandi stelle. Ma non so dove andrò". Alla Juve interessa anche Hernandez (24 anni) del Manchester United e Jovetic della Fiorentina,trattiva molto difficile quest’ultima visti i pessimi rapporti tra la dirigenza bianconera e i Della Valle.

Il campionato è ormai finito da due settimane. Siamo al primo di giugno e come ogni anno si preannuncia un mese molto caldo sul fronte del calciomercato. I campioni d’Italia della Juventus seguono con molta attenzione Higuain. Gonzalo Higuain, da settimane  è infatti accostato ai bianconeri. L’argentino  considera chiuso il suo ciclo: “Sono qua da sette anni, sono arrivato a 18 anni, ho eguagliato un bomber come Juanito e lascio come il 14esimo miglior cannoniere del Real Madrid. Andrò dove mi vogliono davvero”.Poi conferma: “Ho delle offerte concrete, come quella della Juventus, un club storico, mitico, dove hanno giocato grandi stelle. Ma non so dove andrò”. Alla Juve interessa anche Hernandez (24 anni) del Manchester United e Jovetic della Fiorentina,trattiva molto difficile quest’ultima visti i pessimi rapporti tra la dirigenza bianconera e i Della Valle. Il club di De Laurentiis invece si sta muovendo per blindare Hamsik (proposta di 3 milioni di euro a stagione d’ingaggio) e fargli una sorta di contratto a vita. Il ragazzo è molto legato alla maglia e non ha mai messo in discussione la sua permanenza all’ombra del Vesuvio. In uscita il Napoli sta cercando di piazzare Andrea Dossena che un ingaggio molto considerevole. Benitez lo ha già allenato al Liverpool ma il giocatore non sembra rientrare più nei progetti della dirigenza partenopea. Nelle ultime ora si susseguono sempre riguardo il Napoli le voci di un interessamento per l’attaccante del Bayern, Mario Gomez. Il club bavarese dal canto suo è reduce da una stagione straordinaria e spera di trattenere Heynckes in società, magari con un ruolo di dirigente. In panchina al suo posto siederà Pep Guardiola che vorrebbe con lui in squadra Lewandowski e Marco Reus del Borussia Dortmund. Tornando in Italia c’è invece un Inter molto attiva sul mercato che sembra aver quasi chiuso per Paulinho (secondo il quotidiano brasiliano Folha de Sao Paolo). Come vice Milito invece Branca avrebbe individuato Rolando Bianchi del Torino e Alberto Gilardino. Quindi Inter che continua a rafforzare il suo attacco dopo l’acquisto del giovane talento Mauro Icardi.

Fabio Ferraro

Comments are closed.