All’estero vince il gioiello made in Naples
26 giugno 2013
Prima nazionale IO VI VEDO di Simonetta Santamaria
27 giugno 2013

Arriva il primo

Il primo acquisto sembra essere definito. Per Mertens manca solo l’ufficialità, ma è già a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Napoli. L’esterno belga ex PSV ha già sostenuto le visite mediche e si è detto soddisfatto della sua nuova città e della nuova avventura in maglia azzurra. Mertens è un funambolo tutto dribbling e goal, che con la sua velocità avrà il compito non semplice di contendere il posto ad Insigne, anche se è certo che l’abbondanza di esterni sarà fondamentale per il modulo di Benitez, che punta proprio alle fasce per sfondare le difese avversarie.

Il primo acquisto sembra essere definito. Per Mertens manca solo l’ufficialità, ma è già a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Napoli. L’esterno belga ex PSV ha già sostenuto le visite mediche e si è detto soddisfatto della sua nuova città e della nuova avventura in maglia azzurra. Mertens è un funambolo tutto dribbling e goal, che con la sua velocità avrà il compito non semplice di contendere il posto ad Insigne, anche se è certo che l’abbondanza di esterni sarà fondamentale per il modulo di Benitez, che punta proprio alle fasce per sfondare le difese avversarie.
Intanto continua anche la caccia a Gonalons, il mediano del Lione espressamente richiesto dal tecnico azzurro. Si tratta di un play che abbina una grande fase di interdizione ad una discreta qualità a centrocampo. Tuttavia, per il giocatore c’è ancora differenza tra domanda e offerta e si attendono nuove mosse per il proseguimento della trattativa.
Il Napoli ha grande necessità di rafforzarsi e comprendere se è possibile trattenere i propri i gioielli, soprattutto in vista di ciò che sta facendo la Juventus. La vecchia signora è vicina ad ufficializzare un importante colpo come Carlitos Tevez, un segnale del mercato che Marotta intende portare avanti in questa stagione.
Per gli azzurri sarà necessario Cavani, ma non solo lui. La rosa andrà rafforzata e De Laurentiis. Sfortunatamente certe dinamiche non dipendono solo da lui.

Gennaro Mettivier

Comments are closed.