Incontro con l’autore: La Nona Ora di Maurizio Ponticiello
27 Novembre 2013
Borussia-Napoli 3-1, Champions a rischio
28 Novembre 2013

Al museo Percorsi del Grand Tour le “Sperimentazioni di una sensibilità cilentana: dal figurativo all’astratto”

Il prestigioso Museo "Paestum nei Percorsi del Grand Tour" di Capaccio, diretto da Daniela Di Bartolomeo, sabato prossimo, 30 novembre alle ore 17,30, ospita un evento dedicato alla pittura ed alle influenze della filosofia nelle opere della giovane e talentuosa artista cilentana Maria Amendola, in arte Merita.
Organizzato dalla Fondazione Giambattista Vico, presieduta da Vincenzo Pepe, l'incontro vede la partecipazione, oltre che di Pepe e della direttrice Di Bartolomeo, di: Italo Voza, sindaco  Capaccio-Paestum; Francesco Palumbo, sindaco Giungano; Sabato Vecchio, presidente Città del Bio; Claudio Aprea, direttore Fondazione Vico-Vatolla; Pierfrancesco Rescio, critico d’arte.

Il prestigioso Museo “Paestum nei Percorsi del Grand Tour” di Capaccio, diretto da Daniela Di Bartolomeo, sabato prossimo, 30 novembre alle ore 17,30, ospita un evento dedicato alla pittura ed alle influenze della filosofia nelle opere della giovane e talentuosa artista cilentana Maria Amendola, in arte Merita.
Organizzato dalla Fondazione Giambattista Vico, presieduta da Vincenzo Pepe, l’incontro vede la partecipazione, oltre che di Pepe e della direttrice Di Bartolomeo, di: Italo Voza, sindaco  Capaccio-Paestum; Francesco Palumbo, sindaco Giungano; Sabato Vecchio, presidente Città del Bio; Claudio Aprea, direttore Fondazione Vico-Vatolla; Pierfrancesco Rescio, critico d’arte.
Arte e vita reale si fondono in un cammino comune nei lavori dinamici di Merita, che trasmettono energia positiva, ed emerge forte l’amore per il Cilento e per la filosofia, alla base delle sue opere astratte: un’influenza decisamente intensa e propositiva, tema centrale dell’incontro di sabato. Seguirà un momento conviviale voluto dall’artista, dedicato ai dolci tipici cilentani.
Originaria di Battipaglia, Merita scrive anche poesie e collabora con vari artisti sul territorio nazionale. Molte esposizioni su territorio nazionale al suo attivo (Torino, Roma,  Caserta, Padova, Istrana, Catania, Monreale, Napoli, Salerno, Vaglio Basilicata, ecc); vari tributi, tra cui: “Premio “Arte d’Autunno 2012”,”La Sfinge”, “Grande Oscar Europeo”, Mostra-Rassegna “Gli Angeli”, concorso nazionale “Natale nel mondo”; e partecipazioni alla selezione della X Biennale di Roma 2014; alla fiere “Arte Padova 2013”, “4A 2013 Mercato San Severino”, “Borsa mediterranea del turismo archeologico 2013 Paestum”.

Comments are closed.