Cisl Campania: “Caldoro apra un tavolo per progetti”
2 febbraio 2011
“La camorra non può vincere”
2 febbraio 2011

A Napoli la prima cartadi credito per Confcommercio

Appuntamento alle 14 domani 3 febbraio per la presentazione della nuova carta di credito ideata dall’Area Marketing e Credito di Confcommercio Imprese per l'Italia anche su suggerimento di molte associazioni provinciali tra cui Napoli  per le Imprese quale strumento a supporto delle operazioni di tesseramento e di gestione dei servizi associativi.

Appuntamento alle 14 domani 3 febbraio per la presentazione della nuova carta di credito ideata dall’Area Marketing e Credito di Confcommercio Imprese per l’Italia anche su suggerimento di molte associazioni provinciali tra cui Napoli  per le Imprese quale strumento a supporto delle operazioni di tesseramento e di gestione dei servizi associativi.

La carta, che sarà mostrata per la prima volta a Napoli dal presidente della Confcommercio provinciale Pietro Russo, è la naturale evoluzione della tessera associativa, di cui riporta il codice sul retro, e risponde anche all’esigenza di offrire al socio una tessera associativa più “completa” e prestigiosa, da mostrare con orgoglio e senso di appartenenza.
Nonostante il prodotto assomigli ad una normale carta co-branked, si tratta di una vera e propria carta di credito è come tale  sottoposta ad una regolamentazione rigida, che comporta obblighi in capo a chi la promuove, distribuisce e gestisce.
Relazionerà sulla materia il dr. Mauro Pellegrini, responsabile del Marketing Associativo di Confcommercio Imprese per l’Italia.