Cultura e ‘partecipazione’, riparte il Lido Pola Bene Comune
21 Gennaio 2023
Pd, l’Assemblea ha approvato il regolamento congressuale e il Manifesto
21 Gennaio 2023

Video |Lima, la polizia ha fatto irruzione nell’Universidad Nacional Mayor de San Marcos

ROMA – La polizia nazionale del Perù ha fatto irruzione nell’Universidad Nacional Mayor de San Marcos (Unmsm) di Lima, l’ateneo più antico e grande del Paese, per sgomberare gli studenti che avevano occupato parte dell’ateneo per adibirlo a punto di accoglienza dei migliaia di manifestanti accorsi nella capitale per protestare contro il governo. All’agenzia Dire lo comunica Fabiana Cáceres, esponente del Consiglio direttivo degli studenti di Antropologia dell’università.

Cáceres ha riferito alla Dire dell’ingresso degli agenti in tenuta antisommossa dall’ingesso dell’ateneo occupato. La polizia, stando a quanto denunciato dalla studentessa, ha sparato lacrimogeni e anche proiettili di gomma, sgomberato e arrestato diversi studenti.

Allievi dell’ateneo ammanettati e sdraiati si vedono in un video girato da uno studente e condiviso con la Dire. Ci sarebbe anche una giovane dispersa. Gli studenti hanno pubblicato una dichiarazione con la quale hanno ribadito il loro sostegno alle proteste in corso nel Paese e la loro opposizione al governo della presidente Dina Boluarte, di cui chiedono le dimissioni. Gli studenti denunciano che la polizia non lascia entrare gli avvocati

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

continua a leggere sul sito di riferimento