Covid, Sileri: “Possibili riaperture dopo il 30 aprile”
6 Aprile 2021
Scuole chiuse e coprifuoco alle 17 per gli under 16 ad Alberobello
6 Aprile 2021

Vaccino, New York apre le prenotazioni ai residenti dai 16 anni

ROMA – A partire da oggi i cittadini residenti nello Stato di New York che abbiano compiuto 16 anni possono mettersi in lista per ricevere il vaccino anti-Covid. I ragazzi di 16 e 17 anni potranno essere vaccinati solo con il siero Pfizer-BioNTech, poichè si tratta dell’unico farmaco autorizzato per gli under 18.

LEGGI ANCHE: Su Telegram vendute illegalmente dosi vaccino anti-Covid, bloccati 2 canali

I minorenni che vorranno essere vaccinati dovranno inoltre presentare il consenso dei propri genitori, tranne i 16enni e i 17enni sposati o genitori a loro volta. È quanto si legge sul quotidiano britannico ‘The Guardian’.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Vaccino, New York apre le prenotazioni ai residenti dai 16 anni proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento