Stadio della Lazio, Lotito apre alla riqualificazione del Flaminio
9 Giugno 2021
Perù, Castillo parla da presidente: “Premiata la lotta popolare”
9 Giugno 2021

Vaccino, Figliuolo: “Quasi 48% italiani ha ricevuto la prima dose”

ROMA – “Oggi siamo a oltre 39 milioni e 300mila somministrazioni, di cui circa 26 milioni inoculazioni di prima dose. Questo porta ad avere quasi il 48% degli italiani che hanno ricevuto una prima dose, con una efficienza della macchina erogatrice che va oltre il 90%. Oggi siamo a oltre il 92% ma noi abbiamo una capacità di somministrazione dal 90% al 95% delle dosi distribuite. Questo grazie al lavoro fatto dalla struttura, dalle regioni, dalle Province autonome, dalla Difesa, dalla Protezione Civile e dal ministero della Salute. Ma anche grazie ai privati, che con i loro hub aziendali stanno facendo del proprio meglio e ne attiveremo fino a 840. Questa è la bella Italia che si mette insieme, fa squadra e vince”. Lo ha detto il commissario straordinario all’emergenza Covid, generale Francesco Paolo Figliuolo, a ’24 Mattino’, contenitore di Radio24.

“Per questa settimana- ha aggiunto Figliuolo- il target è stato di 550mila vaccini, dalla prossima vogliamo fare oltre, subordinato ad un afflusso ancora più massiccio di vaccini che speriamo di avere nel mese di luglio. Per giugno mi accontento di 550mila-600mila vaccinazioni giornaliere”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Vaccino, Figliuolo: “Quasi 48% italiani ha ricevuto la prima dose” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento