A Roma il sit-in di Amnesty a sostegno dei dissidenti russi: “Basta carcere”
5 Maggio 2022
Le prime pagine dei quotidiani
6 Maggio 2022

Vaccino contro le varianti covid, a settembre possibile ok di Ema

ROMA – “Madri, padri, sorelle, fratelli: il Covid-19 ha tolto la vita ai propri cari in tutto il mondo. Le nuove stime dell’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) mostrano un bilancio delle vittime di circa 14,9 milioni entro la fine del 2021. I dati deludenti sottolineano la necessità di investire in sistemi sanitari resilienti, così come in sistemi informativi più forti”. Lo dice Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’Oms. Nel frattempo l’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha iniziato a esaminare la domanda di autorizzazione di Moderna per la somministrazione del vaccino Spikevax ai bambini tra i 6 mesi e i 5 anni. Ma non solo. Il capo della task force sui vaccini dell’Ema, Marco Cavaleri, ha aggiunto che in Unione europea c’è la possibilità di approvare entro settembre il primo vaccino anti-Covid adattato alle varianti.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Vaccino contro le varianti covid, a settembre possibile ok di Ema proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento