Cosenza (Ordine Ingegneri Napoli): “Per il Pnrr fondamentale il ruolo delle professioni”
4 Dicembre 2021
Coviello (Cnr-Iriss): Puntare sul turismo di lusso e sui “Millenials”
4 Dicembre 2021

Treni, giornata di passione per i viaggiatori. Le scuse di Rfi

ROMA – È stata una giornata molto difficile per chi doveva attraversare l’Italia in treno. A causa di un guasto del nuovo sistema digitalizzato di gestione della circolazione nella stazione di Firenze Campo di Marte, si sono registrati notevoli ritardi – anche oltre le tre ore per diverse Frecce – e alcune corse sono state cancellate. Nel pomeriggio, sono arrivate le scuse di Rete Ferroviaria Italiana, che in una nota spiega: “A fronte dei problemi tecnici emersi dalle prime ore di oggi sulla linea AV Firenze-Roma e, in particolare, nel nodo di Firenze, dove è stato recentemente attivato un nuovo sistema digitalizzato di gestione della circolazione, Rfi ha prontamente attivato e reso operativo un comitato di crisi e un presidio di tecnici della stessa società e di Bombardier/Alstom, produttori dell’Apparato di Controllo”.

L’azienda prosegue: “Rfi si scusa con tutti i viaggiatori e con le imprese di trasporto coinvolte per i ritardi e i relativi disagi, indirettamente causati da un sistema che si prefigge, a Firenze come in tutte le altre realtà dove è stato già positivamente attivato, di rendere più fluida, regolare e puntuale la circolazione, a beneficio proprio degli stessi viaggiatori.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Treni, giornata di passione per i viaggiatori. Le scuse di Rfi proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento