Ue ufficializza sospensione accordo sui visti ai russi
7 Settembre 2022
Più studenti sui bus (gratis), e l’Emilia-Romagna deve aumentare le corse
7 Settembre 2022

Tg Politico Parlamentare, edizione del 7 settembre 2022

TETTO UE AL GAS RUSSO, PUTIN MINACCIA LO STOP

L’Unione europea verso il tetto al prezzo del gas russo. Si tratta – spiega la presidente della Commissione Ue – della quinta misura che l’Europa metterà in campo contro l’emergenza energetica. Se ne discuterà al Consiglio straordinario di venerdì. “Viviamo tempi difficili – sottolinea Ursula von der Leyen – ma diciamo basta ai ricatti”. L’annuncio provoca la reazione immediata di Mosca. “Non forniremo più petrolio e gas a quei Paesi che imporranno un price cap”, tuona Vladimir Putin, minacciando restrizioni anche sull’esportazione di grano ucraino verso l’Europa. Su questo chiederà uno stop alla Turchia. Da Kiev la replica: “La Russia non può imporre all’Ucraina dove inviare il suo grano”. Intanto il Cremlino annuncia un accordo con la Mongolia per un gasdotto verso la Cina. In Italia il leader della Lega, Matteo Salvini, ribadisce che le sanzioni alla Russia “stanno punendo l’Europa e l’Italia”. Per Enrico Letta, “le sanzioni vanno mantenute”.

SCONTRO SUL ROSATELLUM, RENZI: “DA LETTA RANCORE”

Il giorno dopo l’appello al ‘voto utile’ lanciato da Enrico Letta, non si placa la polemica. Il segretario Pd sottolinea che “la democrazia non è a rischio se vince la destra” perchè il “sistema Italia regge”. Precisa che il suo era un ‘alert’ contro il Rosatellum, il sistema elettorale “imposto da Matteo Renzi anni fa pensando a se stesso”. Il Rosatellum, spiega il segretario Dem, “consentirà alla destra, con un risultato sotto il 50%, di avere il 70% dei seggi”. Da Italia Viva Maria Elena Boschi ribatte: “Anche oggi Letta attacca il Terzo Polo dicendo il falso. Il Rosatellum fu frutto di un accordo di Pd, Forza Italia e Lega”. Pronta la replica dello stesso Renzi: “Letta fa una campagna elettorale dominato dal rancore personale verso di me ma distrugge il Pd”. Intanto dall’ultimo sondaggio di Termometro Politico emerge che il voto utile non prevale: giù le coalizioni, salgono M5S e Azione-Italia Viva.

TRAFFICO AI LIVELLI PRE-COVID: BOOM DEI VIAGGI IN AEREO

È boom dei viaggi in aereo alla ripresa degli spostamenti anche su larga scala nell’era Covid. È quanto emerge dalla relazione 2022 dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti presentata in Parlamento dal presidente Nicola Zaccheo. Nel quarto trimestre del 2021 riprendono infatti i volumi di traffico, con aumenti tra il +15% e il 40% nei vari settori rispetto allo stesso periodo 2020. I numeri aumentano nel primo trimestre di quest’anno. L’incremento più consistente è sulla domanda di trasporto passeggeri in aereo, pari al +401%. “Questa estate – ha spiegato il presidente dell’Autorità – ci sono stati dei volumi del trasporto in volo addirittura maggiori rispetto alla situazione prepandemica. Un rimbalzo che è avvenuto forse prima del previsto”. Ripresa anche nei viaggi dell’Alta velocità ferroviaria: registrano un +269%. Il traffico autostradale merci ha segnato un +7%.

FORUM DEL VINO IN ITALIA, GARAVAGLIA: “BUSINESS DA 2,5 MLD”

Per la prima volta in Italia arriva il Forum mondiale dell’enoturismo, l’evento promosso e organizzato dall’agenzia delle Nazioni unite, che si svolgerà ad Alba, in Piemonte, dal 19 al 21 settembre, con tappe nelle Langhe, Roero e Monferrato. “Vogliamo presentare al mondo questa bellezza dell’Italia ineguagliabile”, dice il ministro del Turismo Massimo Garavaglia. L’enoturismo in Italia vale complessivamente 2 miliardi e mezzo di euro l’anno, con circa 14 milioni di turisti che visitano le 25mila cantine aperte al pubblico, dando lavoro a 30mila stagionali. Il Forum ospiterà otto ministri del Turismo da tutto il mondo che si confronteranno sulle strategie da adottare per ripartire dopo la pandemia. “Il turismo non è solo vedere il Colosseo- osserva Garavaglia- ma quando si viene a Roma si viene anche a mangiare e bere”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Tg Politico Parlamentare, edizione del 7 settembre 2022 proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento