Settanta giorni al voto, Bolsonaro presenta la sua candidatura
25 Luglio 2022
Bassetti: “I sessantenni? Inutile quarta dose, in autunno servirà la quinta con vaccino aggiornato”
25 Luglio 2022

Tg Politico Parlamentare, edizione del 25 luglio 2022

CALENDA: BENE LETTA, MA COME PREMIER MEGLIO DRAGHI
Il leader di Azione Carlo Calenda apre al Pd, ma non a Letta premier, e chiude ancora una volta a Luigi Di Maio. Durante la presentazione del ‘patto repubblicano’ insieme ad Emma Bonino, Calenda definisce il segretario del Pd “una persona seria”, con il quale si può avviare un dialogo, ma non per Palazzo Chigi. Secondo Calenda il candidato per la presidenza del Consiglio è ancora Mario Draghi. Nessun margine di confronto con il ministro degli Esteri. “Non so chi sia”, ha risposto lapidario a chi gli domandava di un possibile accordo con Di Maio. Non si è fatta attendere la risposta dell’ex 5 Stelle il quale ha ricordato che “bisogna unirsi come Paese e nei programmi”. Infine, porte aperte a Mariastella Gelmini.
LAVORO. INAIL: INFORTUNI DENUNCIATI AUMENTATI DEL 20%
Nel 2021, se si escludono i contagi e i decessi causati dal Covid, il numero di morti sul lavoro è cresciuto del 10% e quello degli infortuni del 20%. E’ quanto emerge dalla Relazione annuale Inail presentata questa mattina a Montecitorio. Nel dettaglio, sono poco più di 564mila gli infortuni sul lavoro denunciati all’Inail. Le morti sul lavoro denunciate sono state 1.361. “Da questo rapporto- dichiara il presidente di Inail, Franco Bettoni- purtroppo emerge che dobbiamo tutti insieme lavorare di più per far sì che non si muoia e non ci si faccia male sul lavoro. Le norme vanno rispettate”. Per il ministro del Lavoro Andrea Orlando “non si puo’ più di parlare di morti bianche, ne’ di fatalità. Conosciamo le cause e dobbiamo combatterle”.
PAPA FRANCESCO IN CANADA: VIAGGIO PENITENZIALE
Papa Francesco è in Canada per il suo 37° viaggio apostolico. “E’ un viaggio penitenziale, facciamolo con questo spirito”, ha detto il pontefice che ha poi ricordato i nonni e le nonne, nella Giornata a loro dedicata: “Sono come l’albero che prende dalle radici la forza e la porta avanti nei fiori e nei frutti. Loro ci daranno tutta l’esperienza di vita che ci aiuterà tanto”. Nel corso del suo viaggio, Francesco incontrera’ una comunità mista di cattolici dei popoli indigeni e non.
POSSIBILE ATTACCO HACKER ALL’AGENZIA DELLE ENTRATE
Possibile attacco hacker all’agenzia delle entrate, che avrebbe subito il furto di 78 giga di dati. A compierlo sarebbe stato LockBit, un gruppo di hacker russi che operano a livello mondiale e che avrebbe dato all’Agenzia un ultimatum di 5 giorni. Lockbit chiede il pagamento del riscatto per la restituzione di documenti, scansioni, rapporti finanziari e contratti. In caso contrario gli hacker minacciano di pubblicare i dati disponibili. Indagini sono in corso da parte della Polizia Postale e dei tecnici informatici dell’Agenzia delle Entrate.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Tg Politico Parlamentare, edizione del 25 luglio 2022 proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento