Mare fuori, da stasera in onda la seconda stagione: anticipazioni
17 Novembre 2021
Conte contro Rai: “M5s unico escluso dalle nomine, non andrà più su servizio pubblico”
17 Novembre 2021

Tg Politico Parlamentare, edizione del 17 novembre 2021

MANOVRA, SCONTRO SUL TAGLIO DELLE TASSE
Parte in salita il tavolo sulla manovra. I partiti restano distanti sul taglio delle tasse, che rappresenta il piatto forte della legge di bilancio. Ci sono da ripartire 8 miliardi di euro tra lavoratori e imprese. Il Pd continua a spingere per alleggerire il peso del fisco ai dipendenti. Il ministro Andrea Orlando concorda con i sindacati che chiedono di indirizzare tutte le risorse sulle buste paga dei lavoratori. Di tutt’altro avviso il centrodestra. Per Forza Italia la priorità è l’abolizione dell’Irap, un’imposta “rapina” la definisce Antonio Tajani. L’ipotesi sulla quale ragiona il governo è quella di suddividere il taglio così: sei miliardi per le buste paga e due per tagliare l’Irap. Bisogna comunque trovare un equilibrio condiviso tra maggioranza e parti sociali; il rischio però è disperdere il tesoretto a disposizione.
COVID, L’ITALIA NON FARA’ COME L’AUSTRIA
Continua la risalita dei contagi in Italia ma non sono previste particolari restrizioni al momento, nemmeno per i non vaccinati. Niente modello Austria quindi. Nel nostro Paese, fanno sapere dal governo, la curva epidemiologica è ancora sotto controllo. Intanto, si va verso la riduzione della validità del green pass: non durera’ più 12 mesi ma 9. Gli anticorpi, spiegano dal Comitato tecnico scientifico, inziano a calare dopo 180 giorni. Giusto correre ai ripari. Infine, per la terza dose di vaccino, cosiddetta ‘booster’, si potrebbero anticipare i tempi anche per la fascia d’età under 40 iniziando con le somministrazioni già da dicembre.
OCCUPAZIONE IN RIPRESA, MA TROPPO PART-TIME
Dopo oltre un anno e mezzo dall’inizio pandemia, nel primo semestre 2021 l’occupazione nel nostro Paese è ripartita ma è sempre più a tempo. Il “part time” il più delle volte non e’ richiesto dal lavoratore ma e’ proposto come condizione contrattuale di accesso al lavoro dalle imprese. Lo fa sapere l’Inapp, l’Istituto Nazionale per le analisi delle politiche pubbliche. A giugno di questo anno, degli oltre 3 milioni e 300mila contratti complessivamente attivati, oltre un milione e centomila sono part time. Crescono invece – secondo l’Istat – export e import, aumentati rispettivamente del 2,8% e del 5,5% nel terzo trimestre di quest’anno. Ma dopo tre mesi di crescita, avverte l’Istituto di statistica, a settembre 2021 l’export registra una flessione su base mensile.
MATTARELLA: IL PARLAMENTO TEMPIO DELLA DEMOCRAZIA
“Ogni Parlamento è tempio della democrazia”. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella parla a Madrid nella sede del Congresso davanti ai deputati e ai senatori riuniti in occasione della sua visita ufficiale in Spagna. Le relazioni di amicizia consolidate tra Italia e Spagna, sottolinea Mattarella, possono rafforzare l’Unione europea nel suo orizzonte geografico e culturale. Il presidente oggi conclude il suo viaggio oltralpe con un intervento al Cotec Europa. Parlando alle Cortes a Madrid il capo dello Stato osserva che l’agenda politica europea deve puntare l’attenzione sulla salvaguardia dei diritti, delle libertà e delle tutele. Soprattutto alla luce delle forti tensioni riemerse a livello planetario e delle crisi umanitarie ai confini dell’Europa.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Tg Politico Parlamentare, edizione del 17 novembre 2021 proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento