Fiere, Progecta al lavoro per prossimi eventi a Napoli
17 Giugno 2022
Innovazione e formazione, Tridico (presidente Inps): “Dal Pnrr  180 milioni per sei progetti”
17 Giugno 2022

Tg Politico Parlamentare, edizione del 17 giugno 2022

PUTIN: L’UE HA PERSO SOVRANITÀ

Duro attacco del presidente russo Vladimir Putin all’Unione europea all’indomani della visita di Mario Draghi, Emmanuel Macron e Olaf Scholz a Kiev. “L’Europa ha perso sovranità economica e politica. Ha cercato di minacciare l’economia russa ma così ha minacciato la propria”, ha detto partecipando al Forum economico di San Pietroburgo. Per Putin la situazione attuale non è solo il risultato delle sanzioni e dell’operazione militare speciale che la Russia ha intrapreso nel Donbass. Additare la responsabilità alla Russia, ha aggiunto, “significherebbe spostare la responsabilità su qualcun altro”. Il presidente russo ha attaccato anche gli stati Uniti, sostenendo che sono attenti solo ai loro interessi. “Ma l’era dell’ordine mondiale unipolare è finita”, ha aggiunto.

DI MAIO: M5S PUO’ DIVENTARE PARTITO DELL’ODIO

Ancora alta tensione nel Movimento Cinque Stelle dove il ministro degli Esteri Luigi Di Maio torna ad attaccare Giuseppe Conte. “C’e’ il rischio che il Movimento Cinque Stelle diventi una forza politica dell’odio”, dice di Maio che ribadisce l’importanza di garantire il dibattito interno. Intanto si avvicina la discussione in Parlamento, prevista per il 21 e il 22 giugno, sulla linea da adottare in relazione al conflitto in Ucraina. Per Di Maio non ci sono dubbi: l’Italia non puo’ discostarsi dall’asse con la Nato e con l’Unione europea. “La risoluzione di maggioranza dovra’ garantire al premier Mario Draghi il massimo sostegno in vista del prossimo consiglio europeo”, e’ l’auspicio del ministro degli Esteri.

CUMULO DEL REDDITO DI CITTADINANZA PER GLI STAGIONALI

Il ministro Orlando apre alla cumulabilità tra il teddito di cittadinanza e gli stipendi stagionali: “Su questo c’è un confronto aperto con gli altri ministeri interessati”, ha detto durante il Forum della Pa. Orlando ha invitato a “guardare anche a istituti che esistono già in altri Paesi che consentono una forte incentivazione iniziale e poi una progressiva riduzione di questo beneficio”. La misura, potrebbe essere ‘una buona idea’ anche per il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico: “Una norma simile è stata inserita anche negli anni precedenti durante la stagionalità”, ha detto Tridico. Secondo il presidente dell’Istituo, si tratterebbe di un buon incentivo” per la ripresa occupazionale.

ROMA CHIAMA ISS, COLLEGAMENTO CON AMBASCIATA USA

Una chiamata spaziale quella che si è svolta stamattina fra l’ambasciata americana a Roma e la Stazione spaziale internazionale. Da una parte del filo l’amministratore della Nasa Bill Nelson, il vicedirettore Pam Melroy, il presidente dell’Agenzia spaziale italiana Giorgio Saccoccia e, collegato in streaming, il direttore generale di Esa, l’Agenzia spaziale europea, Josef Aschbacher. Dall’altro gli astronauti Nasa Jessica Watkins, Kjell Lindgren, Bob Hines e l’astronauta Esa Samantha Cristoforetti. Gli astronauti hanno discusso con i presenti i benefici del laboratorio orbitante e dei piani in corso che la Nasa e l’Esa hanno per l’esplorazione umana sulla Luna e su Marte. Tra i temi trattati anche il secondo step per gli aspiranti astronauti Esa che vede 159 italiani candidati, di cui 122 uomini e 37 donne.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Tg Politico Parlamentare, edizione del 17 giugno 2022 proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento