Calabria, Irto ritira la candidatura alla presidenza della Regione. Letta: “Confermo la fiducia in lui”
31 Maggio 2021
Il Governatore Visco avverte: i sussidi finiranno, prepararsi ai cambiamenti
31 Maggio 2021

Tg Lazio, edizione del 31 maggio 2021

ENTRO MERCOLEDÌ UN ADULTO DEL LAZIO SU 2 SARÀ VACCINATO
Entro mercoledì un cittadino adulto del Lazio su due avrà ricevuto almeno una dose di vaccino. Lo ha annunciato l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato: “Ad oggi abbiamo somministrato la prima dose a oltre il 47% della popolazione adulta e circa il 22% che ha completato il percorso vaccinale”. L’assessore ha poi messo in guardia rispetto alla necessità di recuperare per il prossimo mese una quota di vaccini attualmente mancante: “Ad oggi abbiamo cognizione di arrivi di poco superiori a 1,7 milioni di dosi a fronte di fabbisogno di 1,9 milioni. C’è un gap che va colmato soprattutto per quanto riguarda Johnson&Johnson e Astrazeneca”.
COVID, D’AMATO: VERSO RIAPERTURE PER CONCERTI E DISCOTECHE
Si avvicina la riapertura di discoteche e concerti nel Lazio, anche al chiuso. “Basta avere la testa- ha detto l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato- Penso che organizzando le cose in maniera tecnicamente valida, con tamponi e vaccini come hanno fatto anche altri paesi, ad esempio in Spagna, non ci saranno particolari difficoltà”. E’ possibile che il via libera scatti il 30 giugno “ma- ha avvertito D’Amato- prima di creare aspettative, bisogna risolvere un problema più imminente: la mancanza di dosi”.
ROMA, NEO QUESTORE DELLA CIOPPA: ATTENZIONE A ZONE SOFFERENTI
“La Questura fornirà la massima attenzione alle zone che sono e appaiono essere in sofferenza, in accordo col Prefetto e i comandanti provinciali di Carabinieri e Guardia di Finanza”. Si è presentato con queste parole il neo questore di Roma, Mario Della Cioppa. In particolare, per quanto riguarda la zona di Ostia “è evidente che è necessario un intervento di sistema e analisi” ha aggiunto, soffermandosi anche sul tema della movida: “E’ in atto un’analisi per la rimodulazione dei dispositivi di controllo- ha continuato Della Cioppa- Il fenomeno è in evoluzione visto che davanti c’è uno scenario di riaperture”.
ROMA, DAL 7 GIUGNO PARTE STAGIONE ESTIVA DELLA CASA DEL JAZZ
Dal prossimo 7 giugno riparte con concerti e spettacoli la stagione estiva della Casa del Jazz di Roma. Alex Britti, Gegè Telesforo, Danilo Rea, Roberto Gatto e Tullio De Piscopo sono solo alcuni degli artisti che per i prossimi quattro mesi si alterneranno sul palco all’aperto nel parco di villa Osio. Tanti anche gli ospiti stranieri, tra cui Sarah Jane Morris, Dave Douglas e John Patitucci. “Ospiteremo oltre 80 concerti- ha detto l’amministratore delegato della Fondazione Musica per Roma, Daniele Pitteri- Possiamo dire con forza e convinzione che questa estate il jazz italiano ed europeo riparte dalla Casa del Jazz”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Tg Lazio, edizione del 31 maggio 2021 proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento