“Un nuovo Sud”, il nuovo singolo di Monica Sarnelli
21 Gennaio 2022
Il piccolo Mustafa è arrivato in Italia: lui e il papà saranno curati
22 Gennaio 2022

Tennis, al Challenger Città di Forlì finisce la corsa di Moroni e Agamenone

Finisce la corsa degli italiani Moroni e Agamenone, battuti ai quarti dal francese Halys e dal tedesco Stebe, al Challenger Città di Forlì 3.

Avanti anche il portoghese Ferreira Silva e il russo Kotov: domani semifinali di singolare e la finale per il titolo di doppio (nella foto Moroni e Halys all’inizio del match. E il tedesco Stebe in azione).

Finisce nei quarti di finale la corsa degli ultimi due italiani in gara al Challenger Città di Forlì 3, Gian Marco Moroni e Franco Agamenone. Moroni ha ceduto con un doppio tiebreak, 7-6 (7-1) 7-6 (7-3) al francese Quentin Halys, n.148 del mondo e testa di serie n. 2 nel tabellone del torneo romagnolo; Halys è anche l’unica testa di serie tra i quattro giocatori delle semifinali.

Franco Agamenone, invece, si è arreso in due set combattuti all’esperto tedesco Cedrik-Marcel Stebe (già 71 Atp), 7-5 7-5. Per l’azzurro, nato in Argentina, resta un bel torneo e la sicurezza di entrare per la prima volta nei top 180 del mondo da lunedì prossimo.

Nelle altre sfide dei quarti di finale continua a vincere e a trovarsi bene ai Challenger Città di Forlì Pavel Kotov.

Il russo, che nello scorso autunno ha vinto già un torneo Atp Challenger nella città romagnola, ha battuto il ceko Rosol, ex n,26 del mondo, 6-4 6-4 volando in semifinale. Affronterà il portoghese Frederico Ferreira Silva (n.229 Atp), vincitore di una battaglia bella e intensa contro il numero 1 del torneo ed ex n.25 del mondo, il canadese Vasek Pospisil, 7-6 6-7 7-5.

Nel doppio la finale per il titolo, in programma domani alle ore 10,30 verrà di fronte la coppia formata dal ceko Forejtek e dall’olandese Sels che affronteranno il romeno Cornea con il tedesco Fallert.

L’articolo Tennis, al Challenger Città di Forlì finisce la corsa di Moroni e Agamenone proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento