Usa, auto piomba su una parata di Natale: ci sono vittime
22 Novembre 2021
Covid, l’allarme degli anestesisti: “Terapie intensive rischiano intasamento entro un mese”
22 Novembre 2021

Sudan, il premier Hamdok torna alla guida del governo dopo il golpe militare

ROMA – “Soddisfazione” per l’accordo sottoscritto in Sudan tra il presidente del Consiglio sovrano Abdel Fatah Al-Burhan e il primo ministro Abdalla Hamdok è stata espressa oggi dall’Unione Africana. In una nota si definisce l’intesa “un passo importante per il ritorno dell’ordine costituzionale prefigurato dagli accordi di Khartoum del 19 agosto 2019 che delineano la transizione democratica e consensuale” nel Paese.

LEGGI ANCHE: VIDEO | Anche a Roma si scende in piazza contro il golpe in Sudan: “Paese isolato”

L’accordo prevede il ritorno di Hamdok alla guida del governo poche settimane dopo l’intervento dei militari, guidati da Al-Burhan, che lo avevano destituito il 25 ottobre. Da allora nella capitale Khartoum e in altre città del Sudan si erano tenute proteste di piazza e si erano verificati disordini. In scontri con i militari avevano perso la vita decine di dimostranti, che chiedevano il rispetto degli accordi e la liberazione di Hamdok, finito agli arresti.
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Sudan, il premier Hamdok torna alla guida del governo dopo il golpe militare proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento