Addio a Guglielmo Epifani: ai funerali presenti Fico, Speranza e Letta
9 Giugno 2021
Von der Leyen: “Sono pronta a discutere sui brevetti dei vaccini”
9 Giugno 2021

Sinistra Italiana: “Carenza di lavoratori? Una cazzata, vicenda Sammontana emblematica”

ROMA – “L’azienda di gelati Sammontana ha offerto 350 posti di lavoro stagionali, e ce lo ha detto la cronaca de Il Tirreno, sono arrivate ben 2.500 domande. Basterebbe questo a fare piazza pulita di tante cazzate sentite in questi giorni sulla carenza di lavoratori disponibili a darsi da fare”. Lo afferma il responsabile nazionale economia di Sinistra Italiana, Giovanni Paglia.

LEGGI ANCHE: I giovani non vogliono più lavorare? Fratoianni: “Pagati una miseria, salario minimo misura fondamentale”

“Se vengono offerti contratti seri- prosegue l’esponente della segreteria nazionale di SI- con orari fissi, straordinari pagati, buste paga serie e condizioni adeguate, si vedrà che ci sarà la fila”. “E questo avviene proprio mentre è in corso una campagna furibonda contro il reddito di cittadinanza. Peccato gli si stia ritorcendo contro: è emersa infatti l’immagine di un Paese in cui interi settori e filiere si reggono strutturalmente su lavoro nero, grigio e ipersfruttamento, dove troppi imprenditori con la scusa della crisi vorrebbero mano libera su tutto. Se vogliamo cambiare l’Italia – conclude Paglia – si parte da qui. Basta scuse”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Sinistra Italiana: “Carenza di lavoratori? Una cazzata, vicenda Sammontana emblematica” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento