2 giugno, Bianchi: “Data fortemente legata alla missione della scuola”
3 Giugno 2022
Ucraina, il presidente dell’Unione Africana Macky Sall da Putin per discutere dello sblocco dell’export del grano
3 Giugno 2022

Scuola di Politiche: ancora pochi giorni per candidarsi al corso 2023

ROMA – È giunto all’ottava edizione il Corso Annuale della Scuola di Politiche, guidata da Grazia Iadarola, Direttrice, e Antonio Nicita, Presidente. Come per le precedenti edizioni anche questo corso sarà completamente gratuito e destinato a cento ragazze e ragazzi tra i 18 e i 26 anni, selezionati sulla base di criteri di diversità e inclusione (di genere, territoriale, disciplina degli studi e cultura politica), di performance negli studi, di passione per la cosa pubblica. Sul sito internet della Scuola www.scuoladipolitiche.eu, sarà attiva, fino al prossimo 5 giugno, la pagina dedicata alle iscrizioni.

LA SCUOLA DI POLITICHE

La Scuola di Politiche è nata nel 2015 da un’idea di Enrico Letta con l’intento di insegnare le politiche, ovvero “i contenuti che danno un senso effettivo alla politica, intesa come passione per il bene comune, tensione etica, sistema di valori che sta alla base dell’impegno pubblico”. Il Corso Annuale, prevede circa 200 ore di attività, tra lezioni, seminari, conferenze, laboratori ed esercitazioni; le lezioni si tengono a Roma un venerdì al mese e, in aggiunta, sono previste una serie di attività e progetti extra, tra cui #SdPincontra, due giorni di appuntamenti dove gli studenti e le studentesse hanno la possibilità di incontrare le istituzioni italiane, a Roma, le eccellenze del settore privato, a Milano, e le istituzioni europee, a Bruxelles. Tra i progetti, riservati agli studenti e alle studentesse, anche delle precedenti edizioni, YounG, un percorso importante di sperimentazione in cui mettersi alla prova, sotto la guida di esperti supervisor, con la progettazione concreta di proposte di policy e Match, il programma di consultazione e collaborazione tra gli studenti e i direttori delle risorse umane delle aziende che fanno parte della “HR Community” della Scuola, attraverso lezioni e conferenze sui temi delle politiche del lavoro, mentoring e job placement.

IL VIAGGIO A BRUXELLES

La SdP, nelle sue attività (Summer School, Corso annuale, Corsi Impact, Conferenze, Lecture) ha ospitato più di 2mila giovani appassionati di politiche e motivati a perfezionare il loro percorso formativo con un’esperienza multidisciplinare, con visione europea e internazionale, e che valorizzi le competenze comportamentali (team building, adattabilitaa contesti a crescente complessita, leadership) e di comunicazione. Prima di cedere il testimone ai cento nuovi arrivati – in occasione della Summer School della Scuola di Politiche che si terrà dal 15 al 18 settembre a Cesenatico – gli studenti del Corso 2022 concluderanno la loro esperienza a Bruxelles dal 28 al 30 giugno: un viaggio non solo simbolico in un contesto internazionale decisivo, ancora di più in questo momento, per comprendere gli avvenimenti del presente e le prospettive del futuro. C’è tempo fino alla mezzanotte del 5 giugno per candidarsi, compilando il form che si trova sul sito della SdP: www.scuoladipolitiche.eu

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Scuola di Politiche: ancora pochi giorni per candidarsi al corso 2023 proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento