Calenda: “Parlerò con Renzi. Per la sinistra Frankenstein sarà una sconfitta clamorosa”
9 Agosto 2022
In Valle d’Aosta Guichardaz e Pulz candidate per Adu, M5S e Area Dem
9 Agosto 2022

Renzi: “Pronto al terzo polo con Calenda, ma si decida presto”

ROMA – “Io non sono uno di quelli che fa politica su Twitter e in televisione. Il terzo polo è un’occasione straordinaria. Se c’è il terzo polo cambia il paese e Draghi può tornare a Palazzo Chigi. Se Calenda lo vuole fare bene, noi ci siamo in modo molto aperto e generoso. Se Calenda per motivi suoi non lo vuole fare lo rispettiamo, però si deve partire perché mancano 47 giorni di campagna elettorale e il tempo stringe”. Queste le parole di Matteo Renzi, leader di Italia Viva, durante un’intervista su La7.

RENZI: SE CALENDA CI STA TROVIAMO ACCORDO ANCHE SU REDDITO

Per il ‘terzo polo’ “Se Calenda è d’accordo io sono disponibile” e “siamo disponibili a stare in squadra. Non mettiamo le nostre ambizioni davanti”. Ad esempio su differenze programmatiche come quelle che vedono Calenda proporre di riformare il Reddito di cittadinanza e non abolirlo, ecco, “sono punti di un possibile accordo politico, un accordo lo troviamo”, così come “non abbiamo problemi su una lista insieme, una lista alleata o sugli spazi in tv. Il terzo polo sarà la sorpresa delle elezioni”, valuta Renzi, e “in un terzo polo forte se Calenda ha voglia di starci bene, porte aperte, se non ne ha voglia non attacchiamolo”.

LEGGI ANCHE: Calenda: “Parlerò con Renzi. Per la sinistra Frankenstein sarà una sconfitta clamorosa”

LEGGI ANCHE: Calenda: “Io e Letta vogliamo Draghi ancora premier”. E punge Renzi: “Contro le destre hai governato col M5S”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Renzi: “Pronto al terzo polo con Calenda, ma si decida presto” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento