Napoli, mascherina sulla targa dell’auto per entrare in Ztl: sanzionate due persone
3 Settembre 2021
Prato, presidio lavoratori Texprint sgomberato “con violenza”. La protesta si sposta in Questura
3 Settembre 2021

Processo strage 2 agosto, Bellini si sente male in aula

BOLOGNA – Nuovo malore in aula per Paolo Bellini, a processo in Corte d’Assise a Bologna per concorso nella strage del 2 agosto 1980 alla stazione ferroviaria del capoluogo emiliano. L’ex ‘primula nera’ di Avanguardia nazionale si era già sentito male durante una delle scorse udienza, ma mentre in quell’occasione si era ripreso ed era poi rientrato in aula, questa volta è stato portato in ospedale. Bellini, comunque, è rimasto sempre cosciente.

LEGALE BELLINI: “PENSO ABBIA AVUTO ISCHEMIA CARDIACA”

“Bellini mi ha inviato l’Ecg (elettrocardiogramma, ndr) e penso che abbia avuto un’ischemia cardiaca. Ora andremo a vederlo per capire quanti giorni lo terranno in ospedale”, ha comunicato, in Corte d’Assise a Bologna, Antonio Capitella, uno dei legali di Bellini. L’ex ‘primula nera’ di Avanguardia nazionale, dunque, non sarebbe in pericolo di vita. G

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Processo strage 2 agosto, Bellini si sente male in aula proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento