I partiti e la riforma del lavoro: le proposte a confronto con LabLaw
20 Settembre 2022
Vaccino Covid, Bassetti: “Farlo subito, non aspettare l’ultimo modello come per il cellulare”
20 Settembre 2022

Picca (Lega): “Nessuno può mettere in discussione la leadership di Salvini”

ROMA – “Domenica a Pontida c’era la forte convinzione di cambiare la rotta e una grande unione tra Matteo Salvini, i ministri e la base. Nessuno potrà mai mettere in discussione la leadership di Salvini perché è colui che ha fondato la Lega e ha avuto la grande capacità di farla rinnovare negli anni con una classe dirigente che ha saputo scegliere e dotata di competenze precise”. Lo ha detto Monica Picca, candidata della Lega alla camera dei Deputati nel collegio plurinominale Lazio 01, nel corso di un’intervista all’agenzia Dire rispondendo sul possibile cambio alla guida della segreteria del Carroccio in caso di un deludente risultato elettorale.

“Governando il Paese in questi anni c’è stato un calo fisiologico dei consensi ma per la Lega non è stato particolarmente evidente, perché Salvini è stato capace di motivare tutta la classe dirigente- ha aggiunto Picca- Sappiamo di avere la responsabilità di governare un paese falcidiato da tasse, bollette e caro energia ma sappiamo anche di avere un programma che parte dalla base e dà delle risposte”.

IL CARO ENERGIA

Nel centrodestra c’è diversità di vedute su come rispondere alla crisi dettata dal caro energia che sta investendo famiglie e imprese. La Lega propone uno scostamento di bilancio che però non è condiviso da Fratelli d’Italia e Forza Italia. “Confrontarsi su alcuni problemi è fondamentale per raggiungere una risoluzione che faccia sinergia tra le varie idee- ha commentato Picca- Lo scostamento di bilancio è fondamentale in un periodo così critico, sapremo confrontarci con gli alleati e trovare la giusta soluzione. Dall’inizio di questa campagna elettorale si è cercato di fare vedere l’accezione negativa di questa coalizione, mettendo in evidenza screzi o incapacità di dialogo che non ci sono- ha aggiunto Picca- C’è invece una grande capacità di confronto sui problemi, che forse gli altri partiti non hanno, e lì dove ci sono dei cambi di idee su alcuni temi, come lo scostamento di bilancio, sapremo trovare una soluzione per il bene dell’Italia”.

GLI INTERVENTI SULLA SCUOLA

Docente di lettere in un istituto alberghiero e assessora all’Istruzione nel comune di Civitavecchia, Picca ho sottolineato che “dovremo intervenire sull’edilizia scolastica, grazie ai grandi progetti messi in piedi dal governo col Pnrr, e sulla lotta alla dispersione scolastica. I ragazzi abbandonano la scuola perché non hanno risposte concrete e non vedono in questa un ponte col lavoro. E’ fondamentale che la scuola cambi rotta e che gli istituti professionali e tecnici immettano nel mondo del lavoro nell’immediatezza i nostri ragazzi. Gli istituti professionali, ad esempio quello alberghiero, sono importanti tanto quanto i licei, le professionalità e le capacità dei ragazzi vanno potenziate e valorizzate”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Picca (Lega): “Nessuno può mettere in discussione la leadership di Salvini” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento