Strage di Bologna, arriva il documentario ‘Un minuto di silenzio’ su Paolo Bolognesi
10 Novembre 2021
Mandato di cattura internazionale per il nonno del piccolo Eitan, fonti Ministero: “Israele non estrada i suoi cittadini”
10 Novembre 2021

Piano Salute Valle d’Aosta, audit di Barmasse e Uberti in Commissione

AOSTA – Il Piano regionale per la Salute e il Benessere 2022-2025 “si prospetta come un elenco di desiderata volti a rendere il nostro sistema sanitario il migliore possibile. Poi però bisogna fare i conti con la realtà e quindi con i problemi di carenza del personale sanitario che riguardano la nostra Regione e anche il resto d’Italia e con le risorse economiche a disposizione”. Lo ha detto il presidente della quinta commissione consiliare “Servizi sociali” Claudio Restano al termine dell’audit di questa mattina con l’assessore alla Sanità Roberto Barmasse e il commissario dell’Usl della Valle d’Aosta Massimo Uberti, durante il quale è stato illustrata la bozza del Piano. Oltre alle risorse regionali, per l’attuazione delle misure previste dal documento sono previsti 10,3 milioni del Pnrr.

“Siamo comunque ad una fase iniziale di analisi”, afferma Restano ricordando che ora il testo sarà posto all’attenzione dei portatori di interesse, ulteriormente limato dall’assessorato alla Sanità e successivamente discusso in Giunta, prima di approdare di nuovo sul tavolo della quinta commissione. Per permettere la più ampia partecipazione alla stesura del Piano, l’assessore alla Sanità ha anche annunciato che sarà online da metà novembre una piattaforma che consentirà a tutti, dai portatori di interesse al comune cittadino, di avanzare proposte e migliorie al testo. La piattaforma resterà attiva per un mese.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Piano Salute Valle d’Aosta, audit di Barmasse e Uberti in Commissione proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento