Nucleare, Collin (Ican France): “Macron, in Polinesia niente scuse”
28 Luglio 2021
Tg Politico Parlamentare, edizione del 28 luglio 2021
28 Luglio 2021

Obama diventa ‘partner strategico’ della Nba in Africa

ROMA – Barack Obama diventa “partner strategico” della Nba in Africa: l’annuncio è giunto con un video dell’ex presidente americano, nel quale si riferisce che l’impegno prenderà la forma di programmi e interventi con taglio sociale. La Nba, acronimo di National Basketball Association, ha riferito che Obama “avrà una quota di minoranza che nel tempo intende utilizzare per sostenere i giovani della sua fondazione e programmi di formazione di leader in Africa”.

La prima edizione della Basketball Africa League (Bal), un campionato voluto e promosso dalla Nba, si è tenuta a maggio. A sfidarsi nella capitale ruandese Kigali sono state squadre provenienti da 12 Paesi. Nel video, diffuso dalla lega americana, Obama sottolinea che “in Africa il basket può promuovere opportunità, benessere e empowerment”. Obama aggiunge: “Anche se non avevo il talento per giocare ai livelli più alti, la pallacanestro ha informato la mia vita; mi ha insegnato a lavorare duro, a competere, a essere parte di una squadra”. Due anni fa l’ex presidente aveva inaugurato un campo da pallacanastro a Kogelo, il villaggio keniano del quale era originario il padre.

]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Obama diventa ‘partner strategico’ della Nba in Africa proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento