Roma, Calenda: “Al ballottaggio andrò io. Con questo Pd non voglio avere a che fare”
24 Maggio 2021
Vaccino, da giugno in Puglia somministrazioni anche in farmacia
24 Maggio 2021

Nel Lazio vaccino Johnson&Johnson in farmacia: ecco come prenotare

ROMA –  Sono aperte le prenotazioni per il vaccino anti Covid nelle farmacie del Lazio. Il vaccino somministrato sarà il monodose Johnson&Johnson (Janssen). Per prenotare bisogna recarsi sulla pagina web https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome e seguire la fascia d’età. Tutte le info sul portale Salute Lazio.  “Nella prima mezz’ora si sono raggiunte le mille prenotazioni. Un vero e proprio successo, dovuto alla collaborazione con Federfarma e alle altre organizzazioni rappresentative della categoria e le strutture del Servizio Sanitario Regionale. Da oggi i cittadini del Lazio hanno uno strumento in più per aderire alla campagna vaccinale. A regime saranno oltre mille le farmacie aderenti”. Lo comunica in una nota l’Unità di Crisi Covid della Regione Lazio.

 D’AMATO: “NELLA REGIONE SUPERATE 3 MILIONI DI SOMMINISTRAZIONI”

“Nel Lazio abbiamo superato ora 3 milioni di somministrazioni con oltre 2 milioni di prime dosi e circa un milione di vaccinazioni completate. Il 42,3% della popolazione target ha ricevuto almeno una dose di vaccino. Un traguardo importante che raggiungiamo nel giorno di apertura delle prenotazioni in farmacia”. Lo comunica in una nota l’assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria, Alessio D’Amato. “Le somministrazioni in farmacia partiranno dall’1 giugno con il vaccino monodose J&J- continua D’Amato- Domani alle ore 24 si aprirà l’ultima classe di età 40/43 anni (nati nel 1978/1981) mentre confermo che giovedì 27 maggio partiranno le prenotazioni per i maturandi e le somministrazioni avverranno nei centri Pfizer martedì 1, mercoledì 2 e giovedì 3 giugno. Le prenotazioni per i maturandi potranno essere effettuate all’indirizzo https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home, accessibile anche dal portale salutelazio.it”.

 D’AMATO: “A ROMA 177 NUOVI CASI, CALA L’INCIDENZA”

 “I dati di oggi confermano la frenata del trend dell’incidenza. Roma ha 177 casi positivi, tra i numeri più bassi degli ultimi otto mesi”. Si legge ancora nella nota dell’assessore D’Amato. “Questo è senza dubbio l’effetto della campagna vaccinale. Ora avanti tutta recuperando anche quelle incertezze sulla vaccinazione in alcune fasce di età- continua D’Amato- Ai medici di medicina generale si stanno aggiornando gli elenchi dei loro assistiti vaccinati e prenotati, dunque sarà loro compito effettuare un recall fra coloro che non si sono vaccinati e che non risultano fra i prenotati. Questa operazione è molto importante e possono farla innanzitutto i medici di medicina generale, convincendo alla vaccinazione gli utenti che abbiano ancora dei dubbi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Nel Lazio vaccino Johnson&Johnson in farmacia: ecco come prenotare proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento