A Firenze nuovo attacco di Vaclav, imbratta l”Albero’ di Penone
8 Settembre 2021
Afghanistan, le ong a Roma: l’accoglienza sia agenda di governo
8 Settembre 2021

Lucha Y Siesta: venerdì la conferenza stampa sulla nuova fase dopo l’asta

ROMA – “A 14 anni dal recupero dello spazio abbandonato di Via Lucio Sestio 10 e dalla nascita dell’esperienza della Casa delle donne Lucha y Siesta. A due anni dalla definitiva messa in vendita dello stabile all’interno del concordato Atac e dalla conseguente costituzione del Comitato Lucha alla città. A un anno dall’inizio del processo di progettazione partecipata di Lucha2.0. A un mese dall’asta con cui la Regione Lazio si è aggiudicata l’immobile. Inauguriamo una nuova fase della storia di Lucha y Siesta e della sua ampia comunità”. Così in una nota stampa le attiviste della Casa delle Donne Lucha y Siesta.

Interverranno alla conferenza stampa, che si terrà venerdì 10 settembre alle 16.30, la Casa delle donne Lucha y Siesta; Federica Giardini, del il Comitato Lucha alla Città; Marta Bonafoni, consigliera della Regione Lazio; Maura Cossutta, della Casa Internazionale delle Donne; Gianna Urizio, di D.i.Re Donne in Rete contro la violenza; Non Una di Meno Roma e Lab!Puzzle bene comune.

A seguire- prosegue la nota- la comunità della Casa festeggerà in modo itinerante per dare, simbolicamente e concretamente, Lucha alla città. Consapevoli di tutte le particolari attenzioni rese necessarie dal periodo di pandemia, siamo convinte che questo sia un momento da celebrare: l’aggiudicazione dell’asta e l’inaugurazione di questa nuova fase- conclude la nota- segnano una prima grande vittoria per la città tutta, vittoria che dimostra il potere creativo della lotta transfemminista. Lucha è di tutte”. Le informazioni sull’evento sono disponibili sui canali social di Lucha y Siesta.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Lucha Y Siesta: venerdì la conferenza stampa sulla nuova fase dopo l’asta proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento