Ad Haiti 2.000 morti per il terremoto. La Cei stanzia un milione di euro
18 Agosto 2021
Cpo lancia un appello per l’Afghanistan: “Dateci la possibilità di supportare donne e bambini”
18 Agosto 2021

L’Enac rilascia la licenza, adesso Ita può decollare

ROMA – L’Enac, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ha rilasciato oggi 18 agosto 2021, alla società Ita (Italia Trasporto Aereo) il Certificato di Operatore Aereo (Coa) e la Licenza di Esercizio di Trasporto Aereo. “Ita può decollare – ha dichiarato il presidente dell’Enac, Avvocato dello Stato, Pierluigi Di Palma – L’augurio è che la nuova compagnia di riferimento nazionale contribuisca alla ripartenza del settore, contribuendo in modo deciso a superare le difficoltà derivanti dalla crisi pandemica. L’Enac continuerà nel proprio compito istituzionale e tecnico per garantire l’avvio operativo di Ita, vigilando sul rispetto degli interessi pubblici e dei diritti dei passeggeri che costituiscono elementi essenziali del business del trasporto aereo”.

Alessio Quaranta, direttore generale dell’Enac, fa presente che “il rilascio del Coa attesta che la compagnia aerea è in possesso della capacità professionale e dell’organizzazione aziendale necessarie ad assicurare l’esercizio dei propri aeromobili in condizioni di sicurezza. La licenza di operatore aereo costituisce il provvedimento finale relativo alle verifiche giuridico-amministrative ed economico-finanziarie, oltre che tecnico-operative. Con il possesso del Coa e della licenza di operatore aereo la società può avviare la vendita di biglietti”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo L’Enac rilascia la licenza, adesso Ita può decollare proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento