Messina Denaro arrestato in clinica, l’esperto: “Con alcuni tumori del colon scarse possibilità di guarire”
16 Gennaio 2023
Messina Denaro arrestato, palermitani in lacrime abbracciano per i Carabinieri: “Grazie”
16 Gennaio 2023

L’appello dei genitori di Denise Pipitone: “Chiedete a Messina Denaro di nostra figlia”

ROMA – “Qualcuno cortesemente chieda al boss se in qualche modo ha avuto notizie sul sequestro di nostra figlia Denise”. È l’appello lanciato su Facebook da Piera Maggio e Pietro Pulizzi, i genitori di Denise Pipitone, scomparsa l’1 settembre 2004 all’età di tre anni a Mazara del Vallo (Trapani), nel giorno dell’arresto del superlatitante di mafia Matteo Messina Denaro.

LEGGI ANCHE: FOTO | Denise Pipitone, ai genitori arriva la tessera sanitaria. La mamma: “Lei c’è”

I genitori rivolgono la loro richiesta “allo Stato italiano e ai magistrati che si prenderanno carico” del capomafia di Castelvetrano, “dopo tutti gli accertamenti e le doverose domande di rito al boss”. Nei quasi venti anni dalla scomparsa di Denise, i suoi genitori non hanno mai smesso di cercarla e di chiedere la verità. E adesso Piera Maggio e Pietro Pulizzi sperano che la cattura di Messina Denaro possa aprire nuovi scenari e sviluppi investigativi.

LEGGI ANCHE: Matteo Messina Denaro arrestato, quando il pentito Baiardo disse a Giletti: “Che arrivi un regalino?”
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

continua a leggere sul sito di riferimento