Dal pallone da calcio alle mani a forma di cuore: oggi si festeggia il World Emoji Day
17 Luglio 2022
Vacanze, arriva la stangata: dagli hotel agli agriturismi aumenti fino al 71%. Le città più care
17 Luglio 2022

Infermiera minacciata: Amitrano (Ipf), fermare ondata violenza

Subito presìdi di polizia e forte investimento sulla videosorveglianza

“L’aggressione ad un’infermiera del Santobono è solo l’ultimo, grave episodio registrato a danno del personale di un ospedale. Bisogna fermare una volta e per tutte questa drammatica ondata di violenza: a Napoli servono subito posti di polizia negli ospedali, presidiati con adeguato personale, per tutelare la sicurezza dei lavoratori e di chi in queste strutture viene assistito”. Lo scrive in una nota il deputato di Insieme per il futuro, Alessandro Amitrano.
“Si tratta di un tema assolutamente prioritario ed urgente. Occorrono più tutele e un forte investimento sulla videosorveglianza e le nuove tecnologie per prevenire violenze ed aggressioni a chi presta servizio sui mezzi di soccorso e negli ospedali.
Lo Stato deve proteggere una categoria sempre più a rischio con provvedimenti concreti, efficaci e, soprattutto, immediati.
Sul tema ho anche presentato un’interrogazione parlamentare al ministro Lamorgese sollecitando misure adeguate”, ha concluso.

L’articolo Infermiera minacciata: Amitrano (Ipf), fermare ondata violenza proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento