Rose in fiore, in Emilia-Romagna 9 giardini e parchi dove ammirare le specie più rare
13 Maggio 2022
Gli italiani post pandemia? Preferiscono prendere la macchina anche se è vecchia
13 Maggio 2022

In Giappone debito pubblico a livelli record, nel 2021 superati i 7300 miliardi di euro

TOKYO – Secondo quanto pubblicato nel report annuale del ministero delle Finanze (MOF), nel 2021 il debito pubblico giapponese ha superato per la prima volta i 1.000 trilioni di yen (oltre 7.300 miliardi di euro), il livello più alto mai registrato nella storia recente del paese.

DEBITO IN RIALZO COSTANTE DA 18 ANNI

Nel dettaglio, il debito è cresciuto fino a 1.017,1 trilioni di yen, record per il 18esimo anno consecutivo e raddoppiato negli ultimi 20 anni, sulla scia dell’aumento dei costi della previdenza sociale di una società in un rapido invecchiamento e delle spese legate all’emergenza della pandemia di coronavirus.

Per l’anno fiscale 2022, la situazione è destinata ad aggravarsi ulteriormente, dato il bilancio approvato dal governo di oltre 107 trilioni di yen (783 miliardi di euro), stanziato per coprire gli aumenti di spesa in sicurezza sociale e nella difesa, di cui circa la metà verrà finanziato con l’emissione di nuovo debito. A dicembre 2021, il 43% del debito totale del paese era detenuto dalla banca centrale giapponese (BOJ).
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo In Giappone debito pubblico a livelli record, nel 2021 superati i 7300 miliardi di euro proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento