Elezioni, Istituto Cattaneo: con la lista Iv-Azione si allarga il fossato tra centrodestra e centrosinistra
9 Agosto 2022
Ironia social su Comencini e Pinocchio, Calenda: “Lasciate stare i nonni”
9 Agosto 2022

In Germania una bimba di 4 anni positiva al vaiolo delle scimmie

ROMA – C’è un primo caso pediatrico di vaiolo delle scimmie. Si tratta di una bambina di 4 anni residente nella città di Pforzheim, nel sud-ovest della Germania. Anche i suoi genitori sono risultati positivi al Monkeypox. Lo ha reso noto il Robert Koch Institute (Rki), ente nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie. A eccezione dei parenti, la bimba non sarebbe entrata in contatto con nessun’altra persona e al momento non presenta alcun sintomo.L’Rki, che la scorsa settimana ha confermato due casi di positività in adolescenti di 15 e 17 anni, ha informato che la piccola è stata visitata a scopo precauzionale e che il tampone a cui è stata sottoposta ha dato esito positivo.In meno di 3 mesi i casi di vaiolo delle scimmie registrati in Germania sono stati 2.916, la gran parte dei quali sono maschi mentre sono solo sette le femmine che hanno contratto il virus.L’Oms ha nel frattempo tenuto a sottolineare che i casi di infezione da Monkeypox nei bambini saranno estremamente rari. A oggi sono infatti 4 i casi totali del vaiolo delle scimmie riscontrati nelle fasce di età più giovani: 2 negli Stati Uniti e 2 in Europa, dove al caso della bimba tedesca se ne aggiunge un altro descritto in Olanda, un bambino al di sotto dei 10 anni ora ricoverato in un ospedale di Amsterdam.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo In Germania una bimba di 4 anni positiva al vaiolo delle scimmie proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento