Proteste in Sri Lanka, il presidente Rajapaksa ha lasciato il Paese
13 Luglio 2022
Draghi fa il ‘Berlusconi’: la barzelletta sul cuore dei banchieri centrali
13 Luglio 2022

Fortuna (UniCusano): “Al Governo manca la capacità anticipatoria, si è sempre in ritardo”

ROMA – “Al Governo manca una capacità anticipatoria, si è sempre in ritardo. Lo abbiamo visto con le accise bloccate fino all’8 luglio e poi prorogate fino ad agosto, è uno stillicidio continuo. Stessa cosa sulle bollette”. Lo ha detto Fabio Fortuna, economista e magnifico rettore dell’Università Niccolò Cusano, intervenuto su Radio Cusano Campus per fare il punto sui temi economici. “Perché agire in questo modo quando i dati certi ci sono già? È certo ad esempio – ha aggiunto – che l’inflazione aumenterà ancora. È certo che la produzione di ricchezza sta rallentando. Ma la cosa più grave è che le proiezioni del Fondo Monetario Internazionale sono sempre più negative, anche per il 2023, ad esempio per gli Usa è prevista una crescita dell’1%”.

LEGGI ANCHE: Draghi vede i sindacati. “In arrivo nuove misure per salari e redditi”

“Quindi, se le prospettive delineano un quadra così preoccupante – sottolinea Fortuna -, perché questo stillicidio? Forse perché contemporaneamente si cerca di reperire risorse per evitare lo scostamento di bilancio. Ma allora lo dicano in modo esplicito che è questa la strategia, anche se insufficiente. Ci vuole maggior chiarezza, una tempestività che spesso manca e la previsione di condizioni che consentano la sopravvivenza di famiglie e imprese” ha concluso Fortuna.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Fortuna (UniCusano): “Al Governo manca la capacità anticipatoria, si è sempre in ritardo” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento