Bucci avanti a Genova, Lagalla a Palermo e Biondi a L’Aquila: gli Exit Poll delle Comunali
12 Giugno 2022
Le prime pagine dei quotidiani di Lunedì 13 Giugno 2022
13 Giugno 2022

Flop referendum sulla giustizia, Lega: “Centrodestra farà riforme dopo aver vinto le elezioni”

ROMA – “Grazie ai milioni di italiani che hanno votato per i referendum sulla giustizia: la loro voce è un impegno per tutti affinché si facciano vere e profonde riforme. Meritano riconoscenza perché hanno scelto di esprimersi nonostante un vergognoso silenzio mediatico (a cominciare dalla tv di Stato), al caos in troppi seggi a partire dallo scandalo di Palermo, alla codardia di tanti politici”. Così una nota della Lega, che segue i dati dell’affluenza ai referendum sulla Giustizia che alle 23 è stata del 16%.

“Grazie a chi ha informato e partecipato, ai governatori schierati in prima linea insieme ad amministratori locali – di tutti i colori politici – e a molti parlamentari. Il tutto senza dimenticare donne e uomini di legge, associazioni culturali e intellettuali. La battaglia per cambiare la Giustizia non si ferma questa sera, ma anzi riparte con rinnovato slancio: sarà il centrodestra (insieme ad amici coraggiosi come quelli del Partito Radicale) ad avere l’onere e l’onore, dopo aver vinto le prossime elezioni Politiche, di mettere mano al Sistema”, si legge nella nota.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Flop referendum sulla giustizia, Lega: “Centrodestra farà riforme dopo aver vinto le elezioni” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento