VIDEO | Italiano-cinese-friulano, il dizionario di Alessio nasce a Chengdu
17 Giugno 2022
Tg Politico Parlamentare, edizione del 17 giugno 2022
17 Giugno 2022

Fiere, Progecta al lavoro per prossimi eventi a Napoli

Si parte con Gustus il 20 novembre 2022

Progecta, società leader nell’organizzazione di eventi fieristici del Centro-Sud d’Italia per qualità dei servizi offerti e che nel 2022 ha attivato il protocollo ISFcert per la certificazione dei dati statistici fieristici, è al lavoro per gli appuntamenti in programma a partire dal prossimo autunno a Napoli.

Punti di forza sono il numero di espositori coinvolti, quello di visitatori selezionati e la scelta, storica, di puntare sulla centralità del Mediterraneo come luogo di sviluppo, di scambio e di opportunità.

In calendario, dal 20 al 22 novembre 2022 l’ottava edizione di Gustus – Salone professionale dell’agroalimentare, enogastronomia e tecnologia; dal 25 al 27 novembre 2022 la quattordicesima edizione di Pharmexpo – Salone dell’industria farmaceutica; dal 2 al 4 dicembre 2022 la nona edizione di Arkeda – Salone dell’architettura, edilizia, design ed arredo; dal 16 al 18 marzo 2023 la ventiseiesima BMT – Borsa Mediterranea del Turismo che cambia e rilancia l’appuntamento del 2023 dal giovedì al sabato.

Tutte le fiere di Progecta si tengono nel polo fieristico della Mostra d’Oltremare di Napoli. E per una migliore sinergia con ilsocio di maggioranza della Mostra e per una sempre maggiore centralità della città nel bacino Mediterraneo, è stato avviato un proficuo dialogo con il Comune di Napoli nella persona del sindaco Gaetano Manfredi e dell’assessora al Turismo e alle Attività produttive Teresa Armato.

Gustus, il più importante Salone professionale del settore agroalimentare del Mediterraneo, patrocinato già dalle precedenti edizioni dal ministero delle Politiche agricole e forestali,
conferma anche quest’anno patrocinio e sponsorizzazione di Regione Campania, Comune di Napoli, con l’ICE che collabora all’iniziativa promuovendo workshop gratuiti per gli espositori con il coinvolgimento di buyers internazionali.

Tra le novità più importanti per la sua nona edizione ci sono le selezioni italiane per il campionato mondiale di tiramisù organizzato dalla Federazione internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria che sarà presente in fiera con un ricco calendario di eventi e di grandi professionisti. Si parlerà, poi, di panettone con la presenza dei vincitori del campionato mondiale istituito dalla stessa Fipgc.

Torna anche la Federazione italiana cuochi con un programma di attività e tantissimi chef provenienti da tutta Italia.

La fiera b2b del settore farmaceutico, Pharmexpo, amplia gli spazi dedicati al gluten free a cui riserverà un intero padiglione. Previsto un tavolo di approfondimento sulla celiachia in regione con l’associazione italiana Celiachia Campania e sull’importante questione relativa alla trasparenza dei prodotti senza glutine. Saranno presenti anche food blogger celiaci.

Nel corso del Salone, come sempre realizzato con il patrocinio e l’attiva partecipazione dell’Ordine dei Farmacisti, di Federfarma e delle Facoltà di Farmacia della Campania, sarà dato spazio anche alle 208 nuove sedi farmaceutiche della Campania che con le nuove aperture modificheranno degli equilibri e porteranno il rapporto da una farmacia ogni 3.450 cittadini a una ogni 3.000.

Arkeda – che ogni anno riceve il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Architetti P.P.C., degli Ordini degli Architetti di tutta Italia, degli Ingegneri, dell’ADI, delle Associazioni di Designer e delle Università – per il 2022 ha scelto il tema ‘D/N/A (DESIGN/NATURA/ ARCHITETTURA’).

Tre i laboratori che svilupperanno questo concetto. In quello del design l’oggetto artigianale si confronta con i materiali naturali e il design seriale si confronta con la sostenibilità.

In quello della natura incontra la società e detta i nuovi ritmi biologici necessari ad un nuovo indirizzo tecnologico. Nel terzo, infine, focus sul recupero architettonico e il riutilizzo degli spazi e dei luoghi marginali che sono la nuova frontiera dell’architettura.

Per la sintesi una tavola rotonda su nuove sperimentazioni e nuovi indirizzi culturali nati dalle sinergie tra ricerca e cultura (modello TED).

L’articolo Fiere, Progecta al lavoro per prossimi eventi a Napoli proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento