Il 77% dei risparmiatori conosce i prodotti finanziari sostenibili e il 18% li ha già scelti
11 Novembre 2021
Calciatrice Psg aggredita, fermato un uomo condannato per tortura
11 Novembre 2021

Etiopia, fermati ad Addis Abeba tre volontari Vis: un italiano e due locali

ROMA – Sono tre gli operatori del Volontariato internazionale per lo sviluppo (Vis) fermati dalla polizia ad Addis Abeba: lo ha riferito l’ong salesiana in una nota, diffusa oggi, precisando che si tratta di un cittadino italiano e di due cittadini etiopi.

Nel comunicato si legge: “Da sabato 6 novembre sono in stato di fermo ad Addis Abeba tre operatori Vis, Alberto Livoni, coordinatore Paese, e due operatori dello staff locale, impegnati nel sostenere la popolazione etiope attraverso progetti di sviluppo e aiuto umanitario”. Il Vis aggiunge: “Siamo in costante contatto con l’ambasciata italiana in loco, che ha immediatamente avviato tutte le procedure previste per il loro rilascio e sta seguendo costantemente il caso”. Nella nota si riferisce ancora: “Per tutelare la sicurezza dei nostri operatori riteniamo opportuno seguire le indicazioni di riservatezza concordate con l’ambasciata”.

I fermi sono stati eseguiti dopo l’entrata in vigore di uno stato di emergenza legato al conflitto in corso tra l’esercito federale e le milizie del Fronte di liberazione popolare del Tigray (Tplf).
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Etiopia, fermati ad Addis Abeba tre volontari Vis: un italiano e due locali proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento