Gelato simbolo di ripartenza: ecco i trend dell’estate secondo l’Osservatorio Sigep
9 Giugno 2021
Turismo, da Eu Eco Tandem Academy soluzioni per imprese virtuali
9 Giugno 2021

Estradato dalla Francia Ikram Ijaz, uno dei due cugini di Saman Abbas

REGGIO EMILIA – Ikram Ijaz, uno dei due cugini di Saman Abbas, torna in Italia. Il giovane, arrestato lo scorso 29 maggio scorso a Nimes dalla Polizia d’oltralpe in esecuzione di un mandato di arresto europeo spiccato dal tribunale di Reggio Emilia su richiesta della locale Procura, questa mattina è stato preso in consegna dai Carabinieri reggiani alla frontiera di Ventimiglia. L’operazione è stata agevolata dal servizio di Cooperazione internazionale della polizia criminale del ministero dell’Interno.

Ijaz sarà detenuto nel carcere di Reggio ed entro 5 giorni è previsto il suo interrogatorio per far luce sulla scomparsa di Saman, 18enne pachistana sparita da Novellara dopo aver rifiutato un matrimonio combinato imposto dalla famiglia e i cui parenti sono ricercati per omicidio.

LEGGI ANCHE: Saman Abbas, si indaga per omicidio premeditato

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Estradato dalla Francia Ikram Ijaz, uno dei due cugini di Saman Abbas proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento